Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Luglio 2020

Pubblicato il

Gli auguri pasquali della Casalinga Dop Donna Assunta Di Marzio

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

La mattina di Pasqua si sa, per tradizione, oltre ai tanti dolci e pizze salate, si fa la colazione anche con le uova sode. Appena fatte rassodare, toglietele dall'acqua e, una volta raffreddata l'acqua, usatela per innaffiare le vostre piante. Ne trarranno giovamento perché faranno il pieno di proteine e vitamine. Per estrarre tutto il succo da un limone dovete farlo roteare e premere la buccia sul tavolo prima di spremerlo. E a tavola?

Pere meringate

Ingredienti: 4 pere, 150 gr. di savoiardi, una vanillina, 130 gr. di zucchero, 2,5 decilitri di latte, 30 gr. di amido di mais, un bicchiere di vino rosso, cannella e burro.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sbucciate, togliete il torsolo e tagliate a metà le pere. Mettetele in una ciotola con il vino, lo zucchero, la cannella e fate cuocere per 20 minuti circa. Sbattete i tuorli con 50 gr. di zucchero, unendo l'amido di mais. Fate bollire il latte con la vanillina, unitelo alle uova appena si intiepidisce. Riportate a ebollizione a fuoco bassissimo, proseguendo la cottura per un paio di minuti. Lasciate raffreddare la crema. Sgocciolate le pere, bagnate i biscotti nel liquido di cottura e sistematele in una teglia imburrata. Mettetevi sopra le pere, la crema e infornate a 180° per 20 minuti circa. Toglietele dal forno e appena fredde ricopritele con gli albumi montati a neve con lo zucchero rimasto. Infornate per pochissimi minuti accendendo il grill. Appena saranno dorate, sfornatele e mangiatele calde. Visto? Veloce, veloce! Auguro a chi ha la bontà di leggermi una Pasqua serena. Auguri!

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi