Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Ottobre 2020

Pubblicato il

Grande attesa per il Don Chisciotte

di Redazione

Ofelia Gonzalez e Pablo Moret firmano la coreografia

Sabato 12 (ore 18), domenica 13 (ore 16.30), al Teatro Nazionale, la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma diretta da Laura Comi torna in scena con un classico del repertorio tardo-romantico: il Don Chisciotte. L’adattamento più famoso, quello del coreografo Marius Petipa sulle musiche di Ludwig Minkus, è rielaborato da Ofelia Gonzalez e Pablo Moret; l’allestimento del Teatro dell’Opera è a cura di Anna Biagiotti per i costumi e di Michele Della Cioppa per le scene.

Il balletto è ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes Don Chisciotte della Mancia. Le vicende dell’hidalgo spagnolo e del suo “prode” scudiero Sancho Panza diventano il pretesto per narrare la complicata storia d’amore tra la bella Kitri e il giovane barbiere Basilio. Una storia che permette ai giovani danzatori di dar prova della loro esuberanza interpretativa e della tecnica accademica.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dopo la prima di sabato 5 aprile (ore 18), Don Chisciotte verrà replicato domenica 6 (ore 16.30), sabato 12 (ore 18), domenica 13 (ore 16.30). Le repliche dedicate alle scuole saranno martedì 8, mercoledì 9, giovedì 10 e venerdì 11, sempre alle ore 11.

Info: www.operaroma.it

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento