Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Maggio 2021

Pubblicato il

Hockey su prato

Hockey su prato: Butterfly pronto per lo sprint finale

di Redazione

Le ragazze del Butterfly Hockey su prato hanno avuto una partenza sprint con ben tre vittorie e un pareggio nelle prime quattro partite

Butterfly, Hockey su prato
Le ragazze della A1 femminile festeggiano dopo una rete. Foto di Fabrizio Franceschini

Dopo la pausa pasquale, il prossimo weekend ricominciano i campionati di hockey su prato. La prima squadra maschile del Butterfly, impegnata nel girone B del massimo campionato italiano di serie A1, affronterà la trasferta di Cagliari dove sarà ospite dell’HC Suelli. Obbligo per i capitolini della ricerca della vittoria per portare a casa il bottino pieno visto che i trexentini al momento sono ultimi in classifica in questo girone.

I ragazzi guidati da Mister Gianluca Cirilli sono reduci dalla brillante vittoria contro il Cus Pisa, ottenuta prima di Pasqua sul campo di casa dell’Acquacetosa. Il Butterfly attualmente è al quinto posto nel girone dopo cinque partite disputate, la classifica è ancora molto corta e i capitolini hanno ampi margini per poter ambire a scalare qualche posizione visto che le partite da disputare sono ancora ben nove.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Due gironi da 8 squadre

A causa della situazione pandemica quest’anno il massimo campionato è diviso in due gironi da otto squadre, le ultime tre di ogni girone disputeranno un playout per definire le retrocessioni mentre le prime cinque potranno lottare per il titolo di Campione d’Italia. Discorso leggermente differente per la prima squadra femminile, anche questa allenata da Gianluca Cirilli. Le ragazze hanno avuto una partenza sprint con ben tre vittorie ed un pareggio nelle prime quattro partite del campionato di serie A1 che si disputa con la formula del girone unico ad otto squadre. Nella quinta partita sono purtroppo incappate in una dolorosa sconfitta nel derby contro il San Saba, risultato peraltro ancora sub-iudice a causa di un ricorso in ballo per un possibile errore tecnico arbitrale.

Domenica le ragazze saranno impegnate a Cernusco sul Naviglio dove dovranno vedersela con l’HC Argentia, compagine attualmente al secondo posto in classifica con due punti di vantaggio sul Butterfly. Le ragazze di capitan Agnese Grossi, con dieci punti all’attivo, sembrano ben lontane dall’ultimo posto in classifica, unico previsto per la retrocessione, e nel proseguo del campionato potrebbero togliersi diverse soddisfazioni contro club più quotati. Domenica è previsto il debutto anche della seconda squadra maschile, composta principalmente da atleti Masters, che nella prima giornata del girone laziale del campionato di serie B dovranno fronteggiare, sul campo di casa, il temibile Avezzano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gianluca Iaccarino

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento