Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Luglio 2020

Pubblicato il

I sindacati di Lazio Ambiente scrivono all’azienda e a Valeriani

di Redazione

"Alcuni comuni morosi stanno per pagare: non vorremmo però che le somme non venissero destinate agli stipendi"

Riceviamo e pubblichiamo dai delegati sindacali dei termovalorizzatori di Lazio Ambiente Spa, Filctem, Cgil, Uil, Uiltec e Ugl Energia e le Rsu dei servizi ambientali di Lazio Ambiente Spa, la seguente lettera indirizzata all'Assessore regionale Valeriani e all'azienda Lazio Ambiente:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Egr. Assessore ed Egr. Amministratore, fonti attendibili ci informano che alcuni comuni, alcuni facente parte ancora di Lazio Ambiente Spa e alcuni fuoriusciti, si stiano accingendo a pagare una buona parte dei debiti nei confronti di Lazio Ambiente Spa. Ben coscienti degli impegni e delle difficoltà aziendali non vorremmo però che tali somme venissero destinate totalmente a cose diverse dal pagamento degli stipendi dei dipendenti che ad oggi sono indietro della 14ma, del mese di agosto e dei contributi pensionistici dei fondi complementari di categoria in virtù dei tanti ritardi e delle immani difficoltà che le maestranze stanno affrontando da oltre un anno. La presente quindi è al fine di sollecitare, ad incasso avvenuto, il saldo delle spettanze sin qui maturate. Distinti saluti.

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma, rifiuti, dalla Segreteria UIL: "Roma Capitale dove è?"

Distretto del Travertino, sindacati uniti per lo sciopero dei lavoratori

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi