Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Maggio 2021

Pubblicato il

I vincitori del Torno Subito incontrano le Istituzioni

di Redazione

I giovani che frequentano i master fuori regione incontreranno in questa settimana i rappresentanti di Governo, Regione Lazio e Comuni ospitanti

Settimana impegnativa, quanto interessante, quella che si apre oggi, per  i giovani che, grazie al programma regionale “Torno Subito”, stanno frequentando dei master “particolari”, che utilizzano cioè la metodologia didattica della formazione-intervento:  TUTER, per esperti di turismo territoriale, a Firenze, PROJECT per esperti di Europrogettazione, a Malta, OPEN per attivatori di Smart City, a Pisa ed Ergonomia a Bologna.

I circa 20 giovani, provenienti da provincie diverse del Lazio: Roma, Latina, Frosinone e Rieti, dove sono presenti Associazioni di Comuni diversi, rispettivamente: ASTER, SERAL, SERAF, SERAR, sono stati riuniti a Roma per condividere, tutti insieme, i risultati raggiunti in questa prima fase di formazione avviata a ottobre del 2014.  La metodologia della Formazione Intervento impegna infatti tutti loro nella realizzazione di progetti che si concludono con la fine del master, ma poi riprendono subito dopo nella fase successiva del tirocinio presso i Comuni delle quattro Associazioni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“L’esperienza dello scorso anno – spiega Renato Di Gregorio, padre della Formazione Intervento – ci ha dimostrato che è sempre più necessario rinforzare il rapporto tra la prima fase del programma e la seconda fase e, nello specifico, il rapporto con i committenti e i tutor della seconda fase, quella del tirocinio. Per tale ragione abbiamo organizzato in questo periodo diversi incontri per offrire ai giovani l’occasione di conoscerli e di condividere con loro lo sviluppo dei progetti in corso. Abbiamo così riunito i giovani per anticipare quanto più possibile l’attività che dovrà essere svolta nei tirocini. Le due fasi previste dal ‘Torno Subito’ hanno, infatti, interlocutori differenti e ciò è stato avvertito come una criticità nella prima edizione di Torno Subito. Per ridurre al minimo tutto ciò e permettere loro di arrivare nelle realtà locali e cominciare a lavorare serenamente, abbiamo pianificato un fitto calendario di incontri”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nei primi due giorni della settimana gli studenti incontreranno prima, in rappresentanza del Governo, Caterina Cittadino, capo dell’ufficio di segreteria della Conferenza Stato-Città ed Autonomie Locali e poi, grazie all’interessamento del consigliere Daniele Mitolo, saranno ospitati presso la sede del Consiglio della  Regione Lazio. Il programma proseguirà, poi, con gli incontri con gli amministratori dei Comuni nei quali verranno svolti i tirocini raggruppati in cinque punti: Formia, Cassino, Acuto e Montebuono.

I giovani termineranno la loro fase di formazione tra fine febbraio e fine marzo per cominciare subito il periodo di tirocinio negli Enti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento