04 Marzo 2021

Pubblicato il

IC Artena, i risultati raggiunti vanno ben oltre le più rosee aspettative

di Redazione

L’Istituto Comprensivo Artena vola in alto: Premi nel Certamen, un POF all’avanguardia e risposta a tanti bandi per ulteriori finanziamenti

Nonostante le critiche mosse da politici e cittadini di Artena, da quando è stato istituito l’Istituto Comprensivo Artena nel settembre 2016, accorpando più scuole, i risultati fin qui raggiunti vanno ben oltre le più rosee aspettative. A parlarcene è la Dirigente Dott.ssa Daniela Michelangeli.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il 2 febbraio scorso, nell’ambito del ‘Progetto di Orientamento’ che ha portato le terze classi medie a visitare le scuole superiori del territorio, tre alunni della 3^F hanno ottenuto il terzo premio partecipando al “Certamen”, concorso di Italiano e Matematica, svoltosi presso l’Istituto Liceo Scientifico ‘Marconi’ di Colleferro. L’alunna G.R. si è classificata terza svolgendo il tema: “Antico e moderno a confronto: accogliere un naufrago”. Si sono altresì classificati al 3° posto la studentessa S.D.C. e l’alunno F.D.C. gareggiando nei Giochi della Logica.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Tantissimi i progetti del POF 2017/18: “A scuola con il sorriso”;  “Come Ulisse…viaggi, incontri, storie”; “Nati per leggere”; “Nati per la musica”; Classe 2.0 –scuola digitale usando le L.I.M. (Lavagne Interattive Multimediali); “Tablet in classe”; “Gioco Sport” (volley, karate, pallamano, rugby, A.S.D. Artena calcio, twirling, giochi sportivi studenteschi); in collaborazione con la ASL, Associazioni ed Enti del territorio tipo la recente presentazione del libro sul razzismo di Lia Levi; ”Legalità”;  POR “Fuoriclasse”; recupero/potenziamento; inclusione alunni portatori di handicap e di alunni con BES (Bisogni Educativi Speciali); Continuità e Orientamento; “Frutta nelle scuole”; “TrinitY”. Riguardo alle lingue straniere,l’offerta formativa è ricca e completa. L’inglese, il francese e lo spagnolo vengono studiate non solo in orario scolastico antimeridiano, ma anche nei corsi pomeridiani gratuiti di potenziamento e recupero.

Inoltre, dal corrente anno scolastico- a parlarcene è sempre la Dirigente- l’Istituto è impegnato nella gara-concorso del “Kangourou” della lingua inglese per valorizzare le eccellenze nelle scuole secondarie di 2°. Alcuni studenti gareggeranno su testi proposti dal Cambridge English Language Assessment secondo i livelli fissati dal Common European Framework. La gara si articola in tre fasi: dopo la prima fase che si svolgerà il 14 febbraio prossimo nella propria classe, i migliori saranno ammessi alle semifinali nazionali (inizi di aprile) presso una delle sedi AISLI; infine, dal 17 al 21 maggio la finale nazionale sarà disputata a Cervia.

Molto importante è il “Progetto Ulisse”  curato dal Gruppo Ricerca-Azione, istituito nel corrente anno scolastico a cui aderiscono i docenti che hanno seguito corsi di formazione specifici. Si tratta di un progetto trasversale e verticale che coinvolge gli alunni, dalla scuola d’infanzia fino alle terze classi delle medie. E’ un vero e proprio viaggio per crescere, scoprire, fantasticare, conoscere, incontrare, sfidarsi, anche attraverso la comprensione di testi di lettura scelti a seconda dell’età ed il livello raggiunto. La Dirigente Michelangeli ci tiene a ringraziare tutti i docenti dei vari plessi scolastici “Serangeli”, “De Gasperi”, “Ponte del Colle”, “D’Acquisto”, “Municipio”, “Maiotini”  “Colubro”e lo staff dei progetti per il lavoro innovativo che svolgono, tenendo sempre presente l’attuazione di una didattica individualizzata e personalizzata.

Infine l’Istituto Comprensivo Artena sta partecipando a vari bandi per ampliare ulteriormente l’offerta formativa e partecipa a manifestazioni in collaborazione del Comune di Artena (esempio: Lia Levi incontra gli studenti di Artena nel giorno del ricordo)

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento