Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Ottobre 2020

Pubblicato il

Ignazio Marino: “Vicini alle Filippine”

di Redazione

Il sindaco di Roma ha inviato una lettera all'Ambasciatore delle Filippine

Una lettera indirizzata all’Ambasciatore delle Filippine da parte del sindaco di Roma Ignazio Marino, per esprimere solidarietà e vicinanza alla popolazione filippina. È di poche ore fa, infatti, la notizia del tifone Haiyan, che ha messo in ginocchio le Filippine e ha raso al suolo Taclaban. 10mila per ora le vittime.

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Signor Ambasciatore – si legge – a nome della cittadinanza romana e mio personale, desidero esprimerLe i sentimenti della più viva partecipazione al lutto delle autorità della popolazione filippina, a seguito delle tremende conseguenze del tifone Haiyan. Siamo particolarmente vicini alla popolazione dell'intera regione di Taclaban e Samar devastata dal supertifone, alle famiglie delle vittime, agli sfollati, ai senzatetto, che un mese fa erano già stati colpiti da un disastroso terremoto”.
“Roma – prosegue – si sente particolarmente vicina al popolo filippino perché non dimentica la laboriosa presenza e il prezioso contributo della comunità residente allo sviluppo sociale, economico e umano della città. La prego, Signor Ambasciatore, di non esitare a rivolgersi a noi per eventuali necessità che dovessero sorgere in questi giorni: la cittadinanza e il Comune sono pronti, per quanto possibile, a venire incontro ad eventuali esigenze che Lei volesse rappresentarmi".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento