Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2020

Pubblicato il

Il 18 Aprile un Seminario sui diritti immobiliari

di Redazione

A Roma le sentenze di sfratto per morosità sono oltre l'80% delle ordinanze di rilascio dell'immobile e il fenomeno riguarda anche gli affittuari dei quartieri "bene" della città

Vuoi la tua pubblicità qui?

Avv. Spoletini: "Servono politiche abitative strutturali"

A Roma aumentano drammaticamente gli inquilini che alla fine del mese non riescono a onorare il canone d'affitto, le sentenze di sfratto per morosità sono oltre l'80% delle ordinanze di rilascio dell'immobile, in particolare, nel corso del 2011, secondo i dati del Ministero dell'Interno, sono stati emessi 4.678 provvedimenti di sfratto solo nella Capitale mentre sono 2.343 i procedimenti eseguiti con l'intervento dell'ufficiale giudiziario. Di questo e delle possibili soluzioni si parlerà durante il Seminario di Diritto Locativo – Evoluzione Normativa e Giurisprudenziale, che si terrà a Roma il 18 aprile alle ore 13, presso l'Aula Magna Chiesa Valdese, Via Pietro Cossa n. 40.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Saranno presenti alcuni dei rappresentanti della Sesta sezione civile che, insieme agli avvocati della Quinta e della Settima sezione, si occupano dell'Area dei diritti immobiliari, in particolare interverranno: Pers. Cons. Dott. Emilio Norelli (Pres. Sezione VI Tribunale di Roma), Cons. Vincenzo
Vitalone (Magistrato Sezione X Tribunale di Roma), Got Avv. Gualtiero Gualtieri (Magistrato Onorario Sezione VI Tribunale di Roma), Got Avv Manuela Scoppetta (Magistrato Onorario Sezione VI Tribunale di Roma), Avv. Giorgio Lombardi (Pres. Accademia Forense), Avv. Alessandro Lepone (Vice Presidente Tutela dei Diritti), Avv. Lello Spoletini.

Durante il Corso verranno approfonditi, con un taglio pragmatico e con suggerimenti tecnici, alcuni aspetti del diritto locativo, per discutere a 360° della locazione e dei problemi legati alla crisi economica che ha aumenato la richiesta di saperne di più, sia dal punto di vista normativo che
giurisprudenziale.

La questione degli sfratti per morosità non affligge soltanto le periferie, come si sarebbe portati a pensare, ma anche i cosiddetti quartieri "bene" della città. A Roma un appartamento di medie dimensioni in zona semicentrale costa mediamente 5.150 euro al mq, mentre il valore medio per un alloggio di 80 mq è
di 1.300 euro mensili, così come per un trilocale a Flaminio – Parioli, nel Municipio II, si può arrivare a pagare 1.685 euro mensili. Con un canone così elevato anche le famiglie che abitano in questi quartieri non riescono sempre a far fronte al pagamento della rata mensile, del resto nei grandi centri urbani un quarto delle famiglie in affitto percepisce meno di 10.000 euro e il 77% non arriva a 20.000 euro.

"La crisi economica ha aggravato senza dubbio la situazione – ha spiegato l'Avv. Lello Spoletini – ma è necessario impegnarsi per realizzare politiche abitative strutturali e non cercare di risolvere i problemi quando l'emergenza sociale è in atto e non accenna ad arrestarsi. E' possibile notare l'effetto della crisi anche con riferimento alle problematiche attinenti le locazioni. Il 70% degli sfratti oggi ha alla base una morosità ed il 50% di tali richieste è relativa a locazione di immobili utilizzati da aziende per l'esercizio della propria attività. Nascono poi, anche in presenza di aziende che sono in decozione o addirittura fallite, molteplici problemi di esecuzione dei provvedimenti di sfratto, così da aggravare ulteriormente la posizione dei proprietari degli immobili" ha dichiarato l'Avv. Lello Spoletini, Presidente dell'Ass.ne La Tutela dei Diritti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento