Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Giugno 2021

Pubblicato il

“Il proiettile non oltrepasserà questo libro” e muore a 22 anni

di Redazione

Pedro Ruiz, YouTuber alla spasmodica ricerca di idee-video virali, è morto ucciso dalla fidanzata incinta

Aspirava a diventare una vera star di YouTube e perciò era sempre alla ricerca di “sfide” e di idee per creare video da postare, sperando che diventassero virali. Ma stavolta Pedro Ruiz, 22 anni, ha avuto l’idea peggiore della sua breve vita e, purtroppo, ci è rimasto secco.

Cosa ha fatto? Ha sfidato la sua ragazza (Monalisa Perez, 19 anni, incinta del secondo figlio) a sparargli addosso con una pistola, mentre lui interponeva tra sé e l’arma un grosso libro. Lei non voleva farlo, ma lui è riuscito a convincerla che l’oggetto avrebbe fermato il proiettile e che nessuno si sarebbe fatto male. Ma non è andata affatto così e questo loro esperimento, assai poco furbo, è terminato in tragedia.

Nel video (postato su YouTube) che voleva introdurre questo loro folle gesto, si vedono i due giovani che presentano ciò che si accingono a fare brandendo la grossa arma; Pedro ripete più volte che “è pronto ad andare in cielo”, anche se esclude categoricamente che l’esperimento possa fallire. Ma così non è stato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Come riportano diversi media nazionali e internazionali, Monalisa è stata arrestata. Si è dichiarata colpevole del reato di omicidio di secondo grado ed è stata condannata a 180 giorni di carcere. Non potrà più possedere armi da fuoco per tutta la sua vita e non appena lascerà la prigione sarà in libertà vigilata per 10 anni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

LEGGI ANCHE:

Si presenta al matrimonio del suo amante vestita da sposa

Muore nel sonno mentre stringe il figlio di 8 mesi

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento