Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Maggio 2021

Pubblicato il

Impianti GPL e Gas Metano.Con Service Car la parola d’ordine è risparmio

di Redazione

L'uso dei carburanti alternativi quali GPL e il Gas Metano è una scelta intelligente che offre tantissimi vantaggi

Migliorare la qualità dell’aria e contrastare l’inquinamento atmosferico nella zona della Valle del Sacco, a Roma e nell’agglomerato di Roma: questo il principale obiettivo dell’accordo sottoscritto il 15 novembre scorso a Roma, presso la sede del Ministero dell’Ambiente, dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e dal Ministro dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, Sergio Costa. Limitazioni della circolazione dei veicoli maggiormente inquinanti (già a partire dal 1 gennaio 2019), promozione di nuove infrastrutture per i veicoli elettrici e per la mobilità ciclo-pedonale, obbligo all’installazione di generatori di calore alimentati a biomassa con ridotte emissioni di inquinanti, favorire l’uso di carburanti alternativi, sollecitare l’utilizzo di vernici che assorbono il PM10 in fase di ristrutturazione degli immobili e di costruzioni di nuovi. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

GPL e Gas Metano i carburanti alternativi

L'uso dei carburanti alternativi quali GPL e il Gas Metano per l'autotrazione, non è più da tempo considerata una scelta dettata solo dal risparmio economico dovuto al basso costo di questi, comunque fattore importante, ma è una scelta intelligente che offre tantissimi vantaggi. Le auto così alimentate sono considerate a tutti gli effetti ecologiche, di conseguenza sono le uniche che possono circolare anche in caso di blocco totale del traffico senza alcun genere di limitazione. Inoltre il normale motore a benzina viene preservato nella sua primordiale efficienza, visto che sia il GPL che il Gas Metano non creano residui incombusti, che vanno a depositarsi al suo interno come i normali carburanti sia benzina che diesel che a lungo andare minano il suo funzionamento. Con la finanziaria 2007 è stato introdotto la differenziazione a seconda della categoria inquinante "EURO 0 – EURO 1 – EURO 2 – EURO 3 – EURO 4" del pagamento della tassa di possesso, il cosiddetto Bollo Auto, e alcune regioni hanno pronto il divieto per la circolazione delle auto " EURO 0 ". Grazie alla trasformazione a GPL o a Gas Metano di un'auto, quale che sia la sua categoria inquinante, verrà automaticamente parificata alla categoria EURO 4 con un considerevole risparmio sul Bollo Auto.

Installazione impianti GPL e/o Gas Metano: affidatevi a Service Car

Parole d'ordine: risparmio e rispetto dell'ambiente. Service Car, in via Casilina km 40,300 tra Valmontone e Labico, installa impianti GPL e Gas Metano. Gestione totale delle pratiche in caso di incentivi statali e comunali per l'installazione di un impianto Gpl o Gas Metano, carburanti ecocompatibili che garantiscono da un lato ridotte emissioni di inquinanti e dall'altro consentono di risparmiare sulla spesa al distributore. Passando a un'alimentazione a GPL si mantengono inalterate quasi del tutto le caratteristiche originali della vostra vettura, sia dal punto di vista della potenza e della guidabilità sia delle capacità di carico del baule. Infatti è possibile installare il serbatoio toroidale nel vano della ruota di scorta, utilizzando in caso di foratura l'apposito kit di emergenza oppure mantenere il pneumatico in una comoda e pratica borsa porta ruota. Con questa tipologia di serbatoio si riesce a ottenere un adeguato rapporto tra autonomia di viaggio e capacità di carico della vettura. È possibile tuttavia installare anche il classico serbatoio cilindrico che ha una capienza maggiore. Con un impianto GPL è possibile parcheggiare fino al primo piano interrato (regolamento 67R01). Se decidete di passare a un'alimentazione a metano avrete subito un notevole risparmio. Tuttavia bisogna scendere a compromessi con la possibilità di caricare bagagli nel baule della vettura dal momento che non esiste un serbatoio di forma toroidale da alloggiare nel vano porta ruota di scorta, ma solamente di tipo cilindrico. Prima di passare a questo tipo di alimentazione, è bene chiedersi quanta autonomia di viaggio si desidera avere e quanto volume di carico si è disposti a perdere. A far propendere la vostra scelta sul metano è solitamente il fattore risparmio, che sia aggira attorno al 70% sul costo del carburante, oltre al fattore relativo all'inquinamento prodotto, che è bassissimo. Chi dispone di un impianto a metano può parcheggiare la vettura in qualunque garage interrato e a qualsiasi piano.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In galleria le foto di impianti GPL e/o Gas Metano su veicoli diesel e benzina, su autovetture e autocarri.

LEGGI ANCHE:

Roma, incendio all'ospedale San Filippo Neri: morto un 60enne ricoverato

Lazio. Previsioni meteo per la giornata di oggi venerdì 25 Gennaio

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento