Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Ottobre 2020

Pubblicato il

In mare con una tavola e una pagaia

di Redazione

E' successo a Ventotene, dove sabato e domenica si è disputato il Ventotene Sup Trophy 2013

È iniziata il 20 settembre la curiosa manifestazione sportiva, dal nome ‘Ventotene Sup Trophy 2013', che prevede la navigazione in mare su una tavola, in piedi, aiutati da una pagaia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si tratta del Sup, acronimo di stand up paddle, che trova le sue origini negli anni ’60, quando i primi appassionati diedero vita a questo particolare modo di navigare nelle isole Hawaii, Stati Uniti. Da allora, il Sup ha trovato proseliti in tutto il mondo, ed è approdato anche a Ventotene, dove sabato e domenica scorsa alcuni atleti, provenienti da tutto il mondo, si sono dati appuntamento per circumnavigare proprio Ventotene e Santo Stefano, in un tracciato che si estende per 20 km.
La gara si è sviluppata in 2 giorni: sabato è stato percorso il tracciato di 12 km, denominato Marathon; domenica, la Beach Race di 8 km.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’idea, nata dal genio di Stefano Gigli durante una pagaiata con un amico, è stata realizzata in collaborazione con il circolo velico Ventotene e Santo Stefano.
Il punteggio ottenuto durante la gara, sarà valido anche per la classifica europea di questo sport.
Montepremi: 5mila euro, che sarà suddiviso seguendo il rulebook EUROSUPA 2013.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento