Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Gennaio 2021

Pubblicato il

In vacanza

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

Molte di voi staranno già preparando la valigia per la partenza. Ogni anno pensiamo di portare solo le cose necessarie e invece finiamo per mettere in valigia gran parte dei vestiti che abbiamo nel nostro guardaroba. Così quando si arriva a destinazione ci si accorge che gli indumenti sono quasi tutti sgualciti. Vi suggerisco allora un piccolo trucco per mantenere in forma i pantaloni. Stendete i pantaloni con l’orlo vicino ad un lato, appoggiate uno strato di magliette vicino alla piegatura, quindi ripiegate i pantaloni. Così imbottiti non perderanno la piega. Invece per non rovinare i colli delle vostre camicie, vi consiglio di riempire con slip o fazzoletti i colletti; li terrete in forma e i colli non appiattiranno. Un altro sistema valido è quello di conservare il cartoncino che trovate al momento dell’acquisto delle camicie. Non dimenticate mai, inoltre, di mettere in valigia una scatolina con ago filo, ditale, spille, bottoni per camicie e una matassina di fili colorati. Per chi non va in albergo, e in vacanza vorrebbe cucinare il meno possibile, basta fare cose fresche o che abbiano bisogno di una cottura veloce. E così ecco la mia ricettina settimanale che vi farà risparmiare tempo e allo stesso tempo vi farà fare un’ottima figura con i vostri cari.

INSALATA DELL’ORTO         

Ingredienti per 4 persone: un cespo di lattuga, uno di radicchio, 3 carote, 2 gambi di sedano, 4 zucchine piccolissime, una manciata di rucola, un cetriolo, due pomodori,100gr di mozzarella, due cucchiai di olio extravergine, il succo di un limone, sale e pepe.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Lavate bene le verdure, tagliatele poi a rondelle sottilissime e unite rucola, lattuga e radicchio anch’essi tagliati molto sottili, aggiungete poi la mozzarella solo al momento di portarla in tavola. Condite con olio, sale e pepe a piacere e con il succo di limone. Mescolate  e servite. Visto? Veloce, veloce.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento