Roma. Incendio Trullo, un’altra donna anziana muore carbonizzata nel suo appartamento

Ancora una donna anziana muore a causa di un incendio nella Capitale. Venerdì sera 11 febbraio è stato ritrovato il corpo carbonizzato di una 85enne nel suo appartamento situato al pianterreno di una palazzina in viale Ventimiglia 42, nel quartiere Trullo a Roma. Sul posto sono intervenute intorno alle 20 due squadre operative dei Vigili del fuoco, con l’ausilio di un’autobotte e un’autoscala. Presente anche il 118. Le cause dell’incendio sono ancora in fase di accertamento.

Edificio evacuato e inagibile

Il corpo carbonizzato dell’anziana è stato scoperto in seguito allo spegnimento delle fiamme, durante il sopralluogo dei pompieri. Molto probabilmente le fiamme sono divampate all’interno di una camera dove la donna si trovava seduta su una poltrona. Per precauzione l’edificio è stato evacuato e dichiarato inagibile. Sul fatto stanno indagando le Forze dell’Ordine.

Donna anziana 90 anni muore carbonizzata

Non è la prima vittima anziana a Roma che muore a causa di un’incendio. Il 6 dicembre scorso un’altra donna di 90 anni era stata rinvenuta morta carbonizzata nel suo appartamento in zona Ostiense.

In quel caso il corpo trovato dalla figlia era parzialmente incenerito. Secondo le prime indagini l’incendio molto probabilmente è partito dal comodino per propagarsi nel letto.