Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Settembre 2021

Pubblicato il

Incidente Corso Francia: incontro tra le famiglie Genovese e delle due ragazze

di Redazione
La possibilità di vedersi che era prematura per i genitori delle due vittime sembra ora più vicina

Ci sono tre famiglie che il destino ha unito, togliendo la vita a due ragazze Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli, travolte dalla macchina di Pietro Genovese. Ora forse la possibilità che le tre famiglie distrutte da questa terribile sciagura possano vedersi faccia a faccia sembra prossima a concretizzarsi; può però essere vanificata non appena Pietro Genovese dovesse impegnarsi in giustificazioni prive di fondamento. Se ciò dovesse accadere l'ipotesi del canale diplomatico salterà. Gli avvocati del ragazzo chiedono intanto la scarcerazione del loro assistito

Nel frattempo sul piano processuale continuano le indagini per stabilire in maniera meticolosa le responsabilità del conducente Pietro Genovese, valutando accuratamente la velocità della vettura la notte tra il 21 e 22 dicembre scorso. Sarà una maxiconsulenza tecnica a ricostruire i fatti. La procura di Roma affiderà a una squadra di specialisti, i quali valuteranno anche il funzionamento dei semafori come richiesto dai genitori delle sedicenni. Per quanto riguarda invece le testimonianze, soltanto due persone su otto sostengono che le vittime si trovassero sulle strisce

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Leggi anche: 

Veroli, tragico incidente stradale: morto un ragazzo di 18 anni

Il discorso di fine anno 2019: vertici e cittadini ad una distanza…galattica

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo