08 Marzo 2021

Pubblicato il

Priverno, incidente mortale via Monti Lepini: avvocato accusato di omicidio colposo

di Redazione

Nel luglio 2015 un ragazzo di Sezze perse la vita in uno scontro con l'auto condotta dall'uomo: per lui l'accusa di eccessiva velocità

I fatti il alla fine di luglio 2015: Davide di Girolamo, studente 24enne residente a Ceriara di Sezze, perse la vita in un incidente avvenuto sulla via Monti Lepini, nel comune di Priverno, a causa di uno scontro tra la sua Fiat Panda e una Hyundai guidata da un 51enne. Quest’ultimo – riferisce il sito Ciociaria Oggi – è un 51enne  avvocato di Ceprano domiciliato a Frosinone, deve difendersi dall’accusa di omicidio colposo. Secondo la Procura, infatti, l’uomo non avrebbe rispettato il limite di velocità, provocando il violento scontro costato la vita a Davide Di Girolamo,  avvenuto nei pressi della galleria Di Trapano, al km 26,9.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’avvocato dovrà ora comparire davanti al Gup il 12 giugno per l’udienza preliminare, dopo il rinvio nella giornata di ieri. Nel frattempo la famiglia del ragazzo si è costituita parte civile e ha chiesto la citazione come responsabile civile dell’assicurazione dell’auto condotta dall’avvocato. Il decesso di Davide Di Girolamo è stata una tragedia che ha colpito particolarmente la comunità di Sezze, dove il ragazzo era conosciuto e ben voluto. La sorte gli ha riservato un destino beffardo: Davide ha infatti perso la vita mentre si stava recando ad Amaseno per festeggiare il compleanno del papà.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento