Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Maggio 2021

Pubblicato il

Incidente sulla via Appia a Genzano: deceduto 27enne di Velletri

di Redazione

Il giovane Lorenzo Pocci coinvolto in una carambola mentre era a bordo della sua moto. Fatale uno scontro al km 30 con due auto, ferito anche un 60enne di Genzano

Ancora una giovane vita portata via dalle strade, ancora una volta siamo costretti a raccontare una tragedia sulle strade della nostra regione, come troppo spesso capita. Erano circa le 12 di oggi quando al km 30,400 della via Appia Nord, nel territorio compreso nel comune di Genzano il 27enne di Velletri Lorenzo Pocci – questo è il nome della vittima riportato dal sito castellinotizie.it – ha perso la vita mentre era a bordo della sua moto Honda 900. Stando alle prime notizie giunte il giovane si è scontrato con una Citroen Berlingo guidata da un 60enne di Genzano che proveniva da Velletri e che si apprestava a svoltare in via delle Regioni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'impatto si è rivelato fatale, dal momento che dopo la carambola il corpo del giovane ha urtato un'altra vettura, una Citroen C3 guidata da una 40enne di Velletri che in quel momento si apprestava ad uscire da via delle Regioni per immettersi sulla via Appia. Data la gravità delle condizioni i sanitari del 118 hanno deciso di allertare un'eliambulanza ma la situazione era troppo critica per sperare di sopravvivere e dunque i medici non hanno potuto far altro che costatare il decesso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il 60enne che guidava la Berlingo, invece, è stato trasportato all'ospedale San Giuseppe di Albano Laziale per curare le contusioni rimediate nel sinistro. La 40enne di Velletri, invece, non ha riportato danni ma è rimasta sotto choc per l'accaduto. Sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia Locale di Genzano e gli uomini della Polstrada di Albano Laziale, che hanno disposto la chiusura del tratto di strada interessato dal sinistro per alcune ore al fine di svolgere i rilievi utili a ricostruire la dinamica dello schianto e di ripristinare le condizioni di sicurezza. Lorenzo Pocci, amara ironia della sorte, doveva essere un grande appassionato di moto, a giudicare dalle foto postate sul suo profilo Facebook. Questa passione, oggi, si è purtroppo rivelata fatale. Il giovane  lascia i genitori e una sorella, ai quali non possiamo che rivolgere un pensiero di vicinanza per la tragedia che li ha colpiti. 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento