26 Febbraio 2021

Pubblicato il

Infermiere killer di Montelibretti, ricorso in appello

di Redazione

Angelo Stazzi era stato condannato all'ergastolo per aver ucciso 7 anziani in una casa di riposo di Sant'Angelo Romano

Ricorso in appello contro la sentenza della III Corte d'Assise di Roma che aveva condannato all'ergastolo Angelo Stazzi, il 69enne infermiere di Montelibretti accusato di aver ucciso sette anziani fra i 70 e i 90 anni, ricoverati nella casa di riposo Villa Alex di Sant'Angelo Romano, somministrando ingenti dosi di insulina e, in due casi, di psicofarmaci.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nell'atto di appello, presentato alla fine di marzo, viene fatto notare che "non vi è alcuna prova che a somministrare i farmaci letali sia stato Stazzi".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento