Vuoi la tua pubblicità qui?
10 Luglio 2020

Pubblicato il

Internazionali: Zverev e la Svitolina trionfano nella Capitale

di Redazione

Agli Internazionali di tennis di Roma trionfano per il torneo maschile Zverev e la Svitolina per le donne

Si chiudono gli Internazionali di tennis BNL 2017 al Foro Italico. Il torneo di tennis italiano più importante della stagione, valido per gli ATP 1000 e per la WTA Premier, ha regalato come sempre molte emozioni e sorprese. Oggi erano in programma le quattro finali dei rispettivi quattro tornei: singolo maschile e femminile e doppio maschile e femminile.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La giornata si apre con la finalissima del tabellone doppio femminile che vedeva difronte il duo  Makarova -Vesnina opposto alla coppia formata dalla Chan e dalla Hingis. Il match è molto equilibrato con le quattro tenniste concentrate per non lasciare spazio alle avversarie, ma dopo due ore di gioco e due set molto combattuti (5-7; 6-7), hanno ragione la Chan e la Hingis che vincono il match e il torneo . Il day 7 prosegue con la finale del torneo femminile in programma sul Centrale alle 13:15. Il match tra Simona Halep e Elina Svitolina è subito accesissimo e la favorita Halep, numero 4 al mondo, si porta a casa il primo set per 6-4. La Svitolina, però, non si arrende e conquista al tie break il secondo set vincendo 7-5. Nel set decisivo, la Halep risente di un problema alla caviglia e la Svitolina ne approfitta vincendo 6-1. La Svitolina alza per la prima volta al cielo la Coppa degli internazionali di Roma, torneo conquistato meritatamente che ha visto la tennista ucraina, numero 11 del ranking WTA, eliminare avversarie molto forti e favorite sulla carta come la Muguruza, Karolina Pliskova e infine la Halep in finale.

Per quanto riguarda i tornei maschile si comincia alle 14:15 sul Pietrangeli per l’ultimo atto del doppio con la partita tra la coppia Dodig – Granollers-Pujol e il duo Herbert – Mahut. Anche questa gara è molto equilibrata e si decide al terzo set: il primo lo conquistano Dodig e Granollers per 6-4 poi arriva la rimonta degli avversari che vincono prima 6-4 il secondo set e 10 a 3 il terzo per portare a casa la coppa. La giornata si chiude con la finale più attesa, quella del singolo maschile che vede in campo la promessa ventenne Alexander Zverev, alla prima finale al Foro Italico, e l’habitué Novak Djokovic all’ottava presenza in finale e con 4 successi alle spalle. Sul Centrale la fame di vincere del giovane tedesco ha la meglio sul serbo che deve arrendersi dopo due set e poco meno di un’ora e mezza. Zverev, difatti, si assicura il primo set per 6-4 e il secondo per 6-3 non lasciando scampo al numero due del mondo nel ranking.

Vuoi la tua pubblicità qui?

*Foto di Claudio Pasquazi

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi