Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Settembre 2021

Pubblicato il

Investire in borsa: i 5 errori che non devi commettere

di Redazione
Volete investire in Piazza Affari ma temete di compiere degli errori?

Volete investire in borsa per poter finalmente cercare il successo finanziario che ritenete che Borsa italiana sia in grado di darvi? Volete investire in Piazza Affari ma temete di compiere degli errori? Se volete saperne di più sugli errori che non dovete assolutamente commettere nel trading online, il nostro suggerimento non può che essere quello di dare uno sguardo agli approfondimenti più qualificati che potete trovare online, come quello su FTSE MIB Borsa Italiana su borsainside.com e… dare uno sguardo ai 5 errori tipiche gli investitori commettono, e che sotto abbiamo voluto riassumere per voi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nessun piano

Il più grave e principale errore è quello di investire senza avere un piano che definisca obiettivi (cosa state cercando di realizzare), rischi (quali rischi sono rilevanti per voi e per il vostro portafoglio), benchmark appropriati (come misurare il successo del vostro portafoglio), asset allocation (quale percentuale del portafoglio destinare ai vari tipi di titoli), diversificazione. Queste linee guida vi aiuteranno ad aderire a una solida politica a lungo termine, anche quando le condizioni del mercato sono poco accomodanti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sbagliare orizzonte temporale

Se state risparmiando per la pensione con un orizzonte di 20 o 30 anni, ciò che il mercato azionario fa quest'anno o il prossimo anno non dovrebbe costituire per voi la preoccupazione maggiore. Lo stesso val la pena di rammentare se state ora andando in pensione, e il vostro obiettivo è quello di lasciare delle ricchezze ai vostri eredi, considerato che in quella situazione la vostra aspettativa di vita sarà probabilmente di 20 anni. Ovviamente, se state risparmiando per l'istruzione universitaria di vostra figlia e lei è già alle superiori, allora il vostro orizzonte temporale dovrebbe essere notevolmente più breve, e l’asset allocation non potrà che rifletter ciò.

Dare troppa attenzione ai media finanziari

Per quanto possa sembrarvi strano, non c'è quasi nulla nelle notizie finanziarie quotidiane che possa aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi. D’altronde, se qualcuno avesse davvero utili consigli di borsa, consigli di trading o una formula segreta per guadagnare un sacco di soldi, difficilmente lo diramerebbe a tutti. Dedicate meno tempo a guardare i contenuti finanziari di presumibili esperti, e cercate invece di dedicare più tempo a creare e rispettare il vostro piano di investimenti.

Non ribilanciare

Il ribilanciamento è il processo di restituzione del portafoglio alla sua asset allocation obiettivo, come delineato nel piano di investimento. Il ribilanciamento è difficile, perché a volte vi costringe a vendere la classe di attività che sta avendo un buon rendimento e ad acquistare maggiori quantitativi delle asset class peggiori. Inoltre, il riequilibrio non è redditizio fino al punto in cui ripaga in modo eccelso, e fino al momento in cui, in altri termini, gli asset meno performanti iniziano a decollare. Tuttavia, un portafoglio in balìa dei rendimenti di mercato ti esporrà eccessivamente ai picchi e ai minimi. Meglio pertanto compiere ogni sforzo verso un riequilibrio periodico del mercato, facendo fede alla tua strategia iniziale e resistendo alla tentazione di modificarla in maniera apparentemente contraria ai tuoi interessi di breve termine.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo