Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Aprile 2021

Pubblicato il

Ischia (Na), ambulanza bloccata da una transenna: muore turista

di Redazione

Non si trovavano le chiavi, così ambulanza e paziente hanno dovuto aspettare ben 20 minuti, risultati essere fatali

Si stava godendo una vacanza presso l’Hotel Miramare di Sant’Angelo (Ischia), quando intorno alle 21 di ieri una turista ha avvertito un malore improvviso. Il personale della struttura ha subito allertato il 118 e di lì a pochi minuti i soccorritori erano già in zona.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ma, come riporta Il Messaggero, non sono potuti intervenire: c’era una transenna, con tanto di lucchetto, che di fatto chiudeva la strada. Una strada pubblica. Le chiavi ce l’avevano alcune persone del posto, ma… Per cercarle si è perso molto tempo. Troppo, per quella che era una chiara situazione di emergenza sanitaria (per cui il fattore tempo è fondamentale): ben 20 minuti. Alcuni dei presenti hanno provato a spaccare il lucchetto con alcuni arnesi di fortuna, ma non ci sono riusciti ed è stato per ciò necessario attendere inermi l’arrivo delle chiavi.

Una volta “libero”, il mezzo di soccorso si è diretto a sirene spiegate verso l’albergo, ma per la sfortunata turista non c’era più nulla da fare: l’equipe sanitaria ha potuto solo constatare il suo decesso. Per quale motivo quella strada pubblica era chiusa? Perché sono state affidate le chiavi a quelle persone non immediatamente reperibili? La paziente, intervenendo in tempo utile, poteva essere salvata? A queste e a altre domande sono chiamati a indagare ora gli inquirenti, impegnati a fare luce sulla triste vicenda.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento