Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Luglio 2021

Pubblicato il

L’aglio e le sue proprietà

di Redazione

di Donna Assunta Di Marzio

Sui banchi dei mercati l'aglio in questo periodo si trova secco sotto forma di trecce. Prima di utilizzarlo in cucina, lo spicchio va sbucciato con un coltellino e, se l'aglio è abbastanza secco, premetelo con il pollice lungo una delle costole dello spicchio. Ricordate che l'aglio fresco è meno forte di quello secco, quando lo si utilizza, è necessario allungare i tempi di cottura. Dovete sapere che l'aglio ha diverse proprietà curative, anche se in molti si rifiutano di mangiarlo per via del suo odore acre e pungente, dovuto all'allicina, una sostanza chimica ottenente zolfo, il cui principio attivo è anche "responsabile" degli effetti terapeutici attribuiti al bulbo. L'allicina è un potente antisettico in grado di fermare l'azione dei batteri. Il succo del bulbo contiene enzimi, vitamine e sali minerali. Ha proprietà ipotensive, cardiovascolari e balsamiche per l'apparato respiratorio. Sotto forma di impasto serve anche come disinfettante di emergenza sulle ferite aperte. Per fare in modo che il gusto dell'aglio sia meno forte, non bisogna sbucciare lo spicchio, dopo che sono state tolte le pellicine esterne. La ricetta di questa settimana non poteva che essere a base di aglio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

SALSA CON AGLIO, CETRIOLI E YOGURT (TZATZIKI)

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ingredienti: 2 cetrioli non molto grandi, 4 vasetti di yogurt al naturale, 3 spicchi di aglio, un ciuffo di prezzemolo, olive per guarnire, un cucchiaio di olio e sale.

Sbucciate i cetrioli e grattugiateli grossolonamente, poi strizzateli per togliere il liquido in eccesso. Schiacciate l'aglio con l'apposito strumento e tritate finemente il prezzemolo. In una ciotola, versate lo yogurt e unite l'aglio, il prezzemolo, l'olio e il sale. Mescolate bene e aggiungete il tutto alla salsa di cetrioli. Riponete in frigorifero per un paio di ore, guarnite con foglie di prezzemolo e olive. Questa salsa è da servire fredda. La salsa è di origine greca e si chiama "Tzatziki". E' ottima da spalmare sul pane abbrustolito oppure come condimento per le insalate. Visto? Veloce, veloce.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento