Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

L’uomo ucciso nell’attentato a Melbourne è originario di Rieti

di Redazione

Sisto Malaspina è stato accoltellato a morte. Aveva 74 anni ed era uno dei titolari del Pellegrini's Bar. Il cordoglio di Russell Crowe: "Sisto, il mio cuore si spezza..."

L'accoltellato a morte ieri a Melbourne nell'attacco rivendicato dall'Isis è italiano ed è originario del reatino. Si tratta di Sisto Malaspina, 74 anni, comproprietario, insieme al suo socio Nino Pangrazio, del Pellegrini’s Bar sulla Bourke Street.

Dopo aver lasciato da adolescente l’Italia e Rieti, dove ancora vive la sorella Lucia, Malaspina aveva acquistato il locale nel 1974. "Sisto, il mio cuore si spezza…", ha scritto in italiano su Twitter l'attore Russell Crowe.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Leggi anche:

Rieti, Sequestrata droga a sei giovani

Rieti, Caccia cinghiale, Cacciatore 20enne colpito da proiettile muore

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento