Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Settembre 2020

Pubblicato il

La festa dell’uva e dei vini di Velletri 2013

di Redazione

A Velletri in tutto il centro storico. Dalle 10.00 del mattino fino a notte

Con il consueto carico di allegria è tornata la Festa più amata dal popolo di Velletri, all'insegna del buon bere e del divertimento. Dal 27 al 29 settembre prossimi, il vino, prodotto tipico per eccellenza dei Castelli Romani, sarà il protagonista a Velletri di due giorni di gran festa per il più tradizionale degli appuntamenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Preceduta lunedì 23 dalla FESTA DELLA PIGIATURA presso l’agriturismo “I sapori dei Castelli Romani” e giovedì 26 dalla Mostra Ampelografica organizzata dal CRA, il Consiglio per la Ricerca e sperimentazione in Agricoltura, la 'Festa dell'Uva e dei Vini', giunta ormai alla sua 83^ edizione con incredibile successo di pubblico, offrirà un ricchissimo programma.

Mercatino dell’Antiquariato, Carri allegorici, Mostre d'arte, Mostre fotografiche, passeggiate “enologiche”, il tradizionale Palio delle Decarcie con gli Sbandieratori e il Corteo storico, e tanti spettacoli di danza, folklore e soprattutto musica, nella cornice dell’intera città addobbata a festa con grappoli e tralci di vite.

Grandi protagoniste saranno poi le degustazioni dei vini delle Aziende Vitivinicole veliterne di eccellenza e nello stand istituzionale, alla presentazione di un coupon, un bicchiere di vino gratis. Il ristoro è garantito per tutti anche con piatti caldi. Durante la Festa, i Musei Civici di Velletri e il Museo Diocesano offriranno l'ingresso ridotto ai visitatori. Anche quest'anno sorprese gradite per i bambini: animazione, spettacoli, giochi, artisti di strada.

Ogni anno la Festa dell'Uva e dei Vini coinvolge tutto il territorio veliterno ed è diventata un evento per l'intera regione, visto che nelle sue ultime edizioni ha portato in città migliaia di persone da tutto il Lazio.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento