Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Settembre 2021

Pubblicato il

La Lazio archivia anche la pratica Cremonese: all’Olimpico finisce 4-0

di Redazione
Negli ottavi di finale di Coppa Italia, la Lazio non si lascia sorprendere dalla Cremonese, battendola senza sè e senza ma con un tondo 4-0

Sull’onda dell’entusiasmo dopo le 10 vittorie consecutive, con annesso record in Serie A, i biancocelesti ospitano a Roma la Cremonese, negli ottavi di finale di Coppa Italia. Molte novità, come è giusto che sia, nella formazione biancoceleste; un turnover non completo che permetterà a chi non ha giocato molto di mettere minuti sulle gambe. Inzaghi schiera il 3-5-2 con Proto tra i pali; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi in difesa; Patric, Parolo, Cataldi, Berisha, Jony a centrocampo ed Adekanye, Immobile a guidare l’attacco.

Vuoi la tua pubblicità qui?

CRONACA

Inizio partita non molto scoppiettante, al 3’ prima occasione per i biancocelesti con Immobile che la tocca per Adekanye ma la sua conclusione termina fuori. Un minuto dopo ci prova anche la Cremonese, con Deli che calcia dal limite e palla che termina fuori alla destra di Proto.  Al 6’ ancora Lazio con Immobile, che tenta il tiro dal limite dopo una spazzata della difesa della cremonese, ma trova il corpo di Bianchetti, forse con un braccio. Al VANTAGGIO DELLA LAZIO! Cross di Jony, Agazzi in presa bassa smanaccia non bene con la palla che resta in area di rigore, velocissimo Patric ad infilarsi e a piazzarla in rete.

Non si abbatte la Cremonese, che ci prova all’11’ con Deli che supera Bastos e tira, fuori di poco. La Lazio gestisce bene il vantaggio senza molti problemi. RADDOPPIO DELLA LAZIO al 26‘! Jony crossa in area, la palla fa un rimbalzo in area e Parolo in modo rocambolesco con 2 tocchi riesce a mettere in rete.

Dopo il gol biancoceleste, il portiere Agazzi resta a terra dolorante e la Cremonese è costretta a cambiarlo, dentro Ravaglia. Al 31’ tenta un tiro da fuori Patric ma è troppo debole, Ravaglia blocca senza grossi problemi. Al 44’ cross di Bastos per Adekanye, l’estremo difensore della cremonese esce ed anticipa l’olandese. Parolo calcia altissimo al 47’ dopo una bella smanacciata di Ravaglia. Nell’ultimo minuto disponibile primo vero tiro della Cremonese, con Ciofani che devia con la punta del piede, blocca Proto.

Termina così il primo tempo, con la Lazio in pieno controllo del match.

Ricomincia il secondo tempo, sempre con la Lazio in possesso palla in avanti che fa un lavoro di palleggio prolungato. Al 49’ cross di Jony, Berisha di testa non indirizza verso la porta e la palla va verso il bordo laterale del campo. Gol annullato a Bobby Adekanye, dopo esser partito in posizione irregolare. Grande parata di Proto su Palombi: l’attaccante ex-Lazio tira molto bene con il sinistro, ma trova pronto il portiere biancoceleste. TRIS LAZIO!! Immobile fa 3-0 al 58’ grazie al calcio di rigore trasformato.

Doppia sostituzione per la Lazio al 60’: escono Luiz Felipe e Cataldi, entrano Djavan Anderson e André Anderson. Al 67’ Immobile libera Adekanye, che si porta la palla sul sinistro e tira in porta ma la palla va fuori. Ci prova Jony al 70’, ma tira altissimo sopra lo specchio della porta. Cambio prima per la Cremonese, con Arini che esce e Valzania che entra; un minuto dopo per la Lazio esce Immobile ed entra Minala. Numero di André Anderson al 75’, che si porta palla sul sinistro e tira in porta, con la conclusione che viene deviata in corner. All’80’ dopo il corner per la Cremonese, Terranova tutto solo davanti a Proto manda alto; poco dopo l’arbitro comunica anche il fuorigioco del difensore rossogrigio.

All’83’ scambio Berisha-Jony, con lo spagnolo che tira potente da fuori, bella la parata di Ravaglia. Un minuto dopo prova la giocata André Anderson, ma la sua conclusione finisce alta. Tiro rasoterra di Patric all’86: Ravaglia si allunga e devia, evitando di fatto il quarto gol. POKER DELLA LAZIO ALL 89‘! Calcio di punizione di Jony, con Bastos pronto in area che gira di testa in rete.

Finisce la partita, con la Lazio che ha controllato in pieno il match e passa al prossimo turno di coppa Italia.

 

TABELLINO

Vuoi la tua pubblicità qui?

LAZIO (3-5-2): Proto; Bastos, Luiz Felipe (16' A. Anderson), Acerbi; Patric, Parolo, Cataldi (17' st D. Anderson), Berisha, Jony; Immobile (29' st Minala), Adekanye. A disposizione: Luis Alberto, Guerrieri, Lazzari, Milinkovic-Savic, Silva, Vavro, Casasola, Strakosha. Allenatore: Inzaghi.

CREMONESE (3-5-2): Agazzi (28' pt Ravaglia); Caracciolo, Bianchetti, Terranova; Zortea (10' st Boultam), Arini (28' st Valzania), Castagnetti, Deli, Renzetti; Ciofani, Palombi. A disposizione: Bigmani, Ceravolo, Girelli, Gustafson, Migliore, Ravanelli, Volpe. Allenatore: Rastelli.

ARBITRO: Maggioni di Lecco

MARCATORI: 10' pt Patric, 25' pt Parolo, 13' st rig. Immobile, 44' st Bastos

NOTE: Ammoniti: Luiz Felipe (L); Caracciolo, Deli (C). Recupero: 4' e 0'.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo