Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Dicembre 2020

Pubblicato il

La Lazio vince ma non convince

di Redazione

Successo di misura 2 a 1 contro i ciprioti dell'Apollon Limassol. Fischi per squadra e Petkovic

Petkovic ritrova Konko ed Hernanes dal primo minuto. In porta debutta l'albanese Berisha. Contro l'Apollon Limassol obbligatorio vincere per la classifica nel girone J e soprattutto per ritrovare morale e condizione in vista del proseguio dell'Europa League e del campionato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Dopo i primi minuti di studio, al 14' Keita si invola sulla fascia sinistra, supera un paio di avversari. Sulla respinta della difesa si avventa Floccari che di punta, in stile calcetto, trova il gol del vantaggio.

Al 36' ancora Sergio Floccari protagonista. Su un corner battuto dalla destra prende l'ascensore, salta più in alto di tutti e infila per la seconda volta Bruno Vale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Sul 2 a 0 la Lazio si rilassa e dopo 120'' l'Apollon dimezza le distanze con Papoulis.
Nella ripresa ancora la coppia Keita-Floccari provano a far male ma questa volta l'attaccante spara alto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al 23' la Lazio rischia grosso con Papoulis, ancora lui, che si presenta a tu per tu con Berisha che salva in angolo.
Una Lazio impaurita soffre fino al termine ma alla fine riesce a portare a casa una preziosa vittoria.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento