Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Agosto 2021

Pubblicato il

La Roma si prepara per il lunch-match di domenica col Chievo

di Redazione
Finalmente i giallorossi tornano in campo: vietato sbagliare

Dopo due lunghe settimane di discussioni da bar tra radio e giornali, la Roma torna finalmente in campo: sul proprio campo. Domenica arriva infatti il Chievo di Lorenzo D'Anna per il lunch-match delle 12.30, e alla squadra di Di Francesco sarà concessa solo la vittoria. 
Rientrati i nazionali, tra soddisfazioni (vedi Dzeko) e momentanee bocciature (Cristante e Pellegrini), i giallorossi sono tornati a calcare i prati di Trigoria per preparare al meglio la sfida coi clivensi. Domani verrà effettuata la seduta di rifinitura alle ore 11:00, seguita dalla consueta conferenza prepartita di Eusebio Di Francesco. Il mister potrà contare anche su Manolas e Schick, che avevano fatto destare qualche preoccupazione per problemi fisici nei ritiri con le rispettive nazionali, ma che sono definitivamente rientrati in gruppo. Chi invece potrebbe non farcela è Javier Pastore, senza dubbio il calciatore più discusso del momento in casa Roma, che ha accusato un affaticamento al polpaccio e continua a svolgere lavoro individuale. Rientrati in gruppo anche Florenzi e De Rossi.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ma come ci eravamo lasciati con la Roma? Dalla trasferta di Milano, l'ambiente giallorosso era tornato sicuramente con più preoccupazioni che certezze. L'esperimento della difesa a 3 provato da Di Francesco sembra essere un'idea nata e tramontata nella stessa serata di San Siro; il tecnico abruzzese ha infatti deciso di tornare al suo abituale 4-3-3, che nel secondo tempo col Milan aveva dato qualche speranza in più. Nell'undici che sfiderà il Chievo saranno tanti i ballottaggi, a partire dal centro del campo, dove partirà titolare uno tra De Rossi e N'Zonzi. Negli ultimi giorni era stata paventata l'ipotesi di un'utilizzo di entrambi da parte del Mister; tuttavia, sembra improbabile che possano giocare insieme proprio alla vigilia dell'esordio in Champions (al Bernabeu contro il Real Madrid). Davanti, torna a prendersi la fascia destra Ünder, mentre a sinistra ci accompagnerà fino all'ultimo il ballottaggio tra El Shaarawy e Kluivert. Per quel che riguarda il settore difensivo, confermata la coppia Manolas-Fazio, mentre a destra Karsdorp sembra in vantaggio sul rientrante Florenzi. Infine, ci si aspetta che sulla corsia di sinistra Kolarov si riprenda un posto tra i leader della Roma: il serbo è infatti tra le più evidenti delusioni di questo inizio campionato, avendo dimostrato una condizione atletica ancora nettamente in ritardo. 

PROBABILI FORMAZIONI:
Roma (4-3-3): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Cristante, Pellegrini; Ünder, Dzeko, El Shaarawy.
Chievo (4-3-3): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Barba; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Stepinski, Giaccherini.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento