Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Settembre 2020

Pubblicato il

La Roma soffre ma batte l’Udinese 3 a 2

di Redazione

Nella Roma a segno Totti, Destro e Torosidis. Reti friulane di Pinzi e Basta

Garcia lancia dal primo munito la coppia Totti e Destro per una Roma a trazione anteriore. Guidolin risponde con Di Natele unica punta.

Al 3' ci prova Destro ma Scuffet è attento e devia in angolo. Al15' ci prova anche Benatia da fuori area ma il risultato non cambia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La volta buona arriva al 22' quando Francesco Totti, sempre lui, dopo un tiro di Gervinho respinto da Scuffet, prende la mira dal lite dell'area e non perdona l'Udinese. Un minuto più tardi però l'Udinese va vicina al pareggio con Badu, miracoloso De Sanctis.

La Roma non si ferma e al 29' Gervinho dopo una bella azione personale innesca Destro che supera Scuffet e firma il 2 a 0.

Due minuti dopo ancora De Sanctis si supera questa volta su Di Natale.

In avvio di ripresa l'Udinese accorcia subito le distanze. Totti perde palla sulla trequarti, Pinzi ne approfitta e bate De Sanctis con un diagonale di sinistro.

La Roma sembra smarrita e Di Natale sfiora il 2 a 2. Errore di Nainggolan ma De Sanctis salva tutto.

Ma al 23' ci pensa Torosidis a far riesplodere l'Olimpico. Tiro rasoterra dai 20 metri che si infila nell'angolo alla sinistra di Scuffet. Un minuto dopo ancora super De Sanctis si oppone a Di Natale.

L'Udinese non si arrende e al 35' Basta riapre i giochi, sfruttando una corta respinta di De Sanctis. Al 43' Florenzi si divora il gol del 3 a 2 dopo un grande recupero di Taddei.

La Roma soffre ma batte l'Udinese e torna a + 3 sul Napoli.

 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento