27 Ottobre 2021

Pubblicato il

La Vis Artena continua la corsa verso la D. 2-1 contro Atletico Vescovio

di Manuel Mancini
Mister Punzi: “Abbiamo fatto una buona partita per 70 minuti, meno bene gli ultimi 20. Siamo stati bravi a conservare il doppio vantaggio”

La Vis Artena dopo aver sconfitto per 2 reti a 1 l’Atletico Vescovio, con le reti di Cestrone e Sabelli, si prepara alla prossima partita in casa del Lepanto Marino. La vittoria ha permesso alla squadra rossoverde di mantenere il passo del Ladispoli primo in classifica: “Puntiamo ogni domenica a fare il nostro meglio – commenta il mister Francesco Punzi – Poi se questo alla fine dell’anno coinciderà con un risultato positivo sarà una cosa diversa”. Sulla partita disputata contro l’Atletico Vescovio “Abbiamo fatto una buona partita per 70 minuti, meno bene gli ultimi 20. Siamo stati bravi a conservare il doppio vantaggio che avevamo ottenuto. E’ mancata la gestione della partita, eravamo sopra di due gol e in superiorità numerica; abbiamo avuto più volte l’occasione di fare il 3 a 0. Purtroppo un nostro errore in disimpegno ha causato il calcio di rigore; da lì in poi, complice anche l’età media molto bassa dei ragazzi, gli ultimi minuti sono stati di sofferenza totale. Mancano 16 partite, cercheremo, settimana dopo settimana, di prepararle al meglio ”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La prossima domenica i rossoverdi saranno impegnati in casa del Lepanto Marino, squadra che galleggia in zona retrocessione: “Domenica avremo una sfida molto difficile – aggiunge mister Punzi – quando si va sui campi delle squadre che lottano per la salvezza le partite sono difficili: adesso i punti iniziano a pesare. Affronteremo la partita sapendo che il Lepanto è una squadra che vale di più dei 15 punti che hanno in classifica, hanno diversi giocatori che hanno vinto e bene i campionati in questa categoria. Il campo è grande, si giocherà bene, contro una squadra che giocherà per vincere la partita, quindi sarà una sfida aperta. Speriamo di approcciare bene e fare il nostro gioco”.     

La Vis Artena ha effettuato diversi colpi di mercato, rafforzando la rosa a disposizione di Punzi “Dopo la partita di Forano abbiamo avuto quindici giorni difficili, alcuni giocatori che avevano trovato meno spazio hanno ricevuto e sono andati via. La società ha immediatamente attivato la campagna acquisti, prendendo dei giocatori validi, che si stanno inserendo nel gruppo. E’ stato rinforzato un organico che fino alla quattordicesima giornata è stato primo in classifica”.   

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo