Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Settembre 2020

Pubblicato il

La Viterbese perde la finale di Coppa Italia

di Redazione

L'Empolitana vince 3 a 1 e batte la squadra di Solimina che adesso rischia la panchina

Grande delusione in casa Viterbese per la sconfitta nella finale di Coppa Italia contro l’Empolitana.
La squadra di Solimina partita con il vantaggio del pronostico rispetto alla meno quotata Empolitana di Amici.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Queste le formazioni di partenza delle due squadre:

VITERBESE (4-4-2): Boccolini, Rausa, Toto, Marinelli, Federici, fapperdue, Giurato, Giannone, Vegnaduzzo, cerone, Gubinelli. A disp. cima, Kacka, Ghezzi, Pero Nullo, Dalmzazzi, Pacenza, Polani. All. Solimina

EMPOLITANA (4-4-2): de Angelis, Di Brango, Di Vittorio, Suppa, Martinelli, Morauro, Cesaro, Deodati, Scerrati, Valentini, Billi. A disp. De Angelis L. Fioravanti, Di Tommasi, D’Epifanio, Di Cesare, Tani, Rotariu. All. Amici ARBITRO: Andrea Ancora di Roma

La partita si mette subito in salita per i padroni di casa con l’Empolitana che passa dopo un quarto d’ora con un diagonale di di Scerrati che batte Boccolini.
Il primo tempo si chiude con gli ospiti in vantaggio.
Nella ripresa la Viterbese spinge e arriva al meritato pari con Giannone, stop e tiro vincente in area di rigore.

Ma è solo un effimera illusione perché Scerrati, ancora lui, riporta in vantaggio l’Empolitana che nel finale trova anche la rete del definitivo 3 a 1.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento