28 Febbraio 2021

Pubblicato il

Ladispoli, si azzuffano in famiglia, donna accoltella il marito

di Redazione

È successo nel quartiere Faro, forse la rissa famigliare scoppiata per una birra

Fiumicino aggredisce agenti, Polizia
Fiumicino aggredisce agenti, Polizia

Pare che la drammatica e cruenta azione criminale della moglie a danno di suo marito, entrambi italiani, sia scaturita da una lite famigliare per una birra: un motivo davvero futile che ha forse sollevato la rabbia e la disarmonia di una famiglia molto problematica di Ladispoli, sul litorale romano. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

È successo nel quartiere Faro, e l'uomo è stato trasportato in codice rosso al San Paolo di Civitavecchia. Le urla provenienti dall'abitazione della coppia hanno spaventato i condomini della palazzina, che hanno allarmato i carabinieri chiamando il 112. I militari arrivati sul posto con i sanitari del 118 hanno trovato l'uomo sanguinante ed entrambi i coniugi ubriachi, mentre altri due cugini si azzuffavano. L'uomo non sembra essere in pericolo di vita e la sua prognosi dovrebbe essere di 20 giorni. 

La donna è stata denunciata a piede libero per lesioni gravi in attesa di giudizio da parte del tribunale. 

Leggi anche: 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma, Caffarella: l'imprenditore-sentinella che ferma i trasgressori del decreto

Comandante Anselmi morto durante carnevale: colleghi donano assegno alla moglie

 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento