Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Settembre 2021

Pubblicato il

Ladri a Cisterna di Latina, donna rapinata in strada

di Redazione
Episodio segnalato sul gruppo Basta Furti a Cisterna: un ragazzo ha strappato a una signora girocollo e un orecchino

A Cisterna di Latina l'emergenza furti è sempre uno dei temi più dibattuti e la situazione non sembra evolvere in modo positivo. Nella mattinata odierna è avvenuto un nuovo episodio, il quale non ha fatto altro che aumentare l'indignazione dei residenti, in particolare quelli che fanno parte dell'ormai famoso gruppo Facebook "Basta Furti a Cisterna", giunto a quota 2400 membri e definito dall'amministratore del gruppo, Silvio Fanfarillo, come "l'allarme con più sensori al mondo". Come abbiamo già riferito in passato, su questo gruppo la gente segnala i furti avvenuti ma soprattutto le situazioni potenzialmente sospette, in modo da svolgere una funzione di supporto alle forze dell'ordine e, possibilmente, evitare che vengano messi a segno alcuni furti, cosa non sempre possibile purtroppo.

E' proprio dal gruppo che apprendiamo dell'episodio del quale abbiamo accennato in precedenza. Una utente ha riferito che in via Simone Corsi un ragazzo, descritto calvo e magro, ha rapinato in strada una signora, strappandole girocollo e un orecchino. La donna ha raccontato di aver visto dal terrazzo della propria abitazione il criminale agire in maniera fulminea, lasciando peraltro alla signora degli evidenti segni sul collo. Come accade in questi casi, il ladro si è dileguato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Questo episodio non fa che aumentare il senso di insicurezza dei cittadini di Cisterna di Latina, che ormai sono preoccupati anche quando i loro cani cominciano ad abbaiare insistentemente nella notte, temendo che alcune persone sospette si aggirino nei pressi delle proprie abitazioni per svaligiarle. Lo stesso accade quando alcune vetture stazionare sotto le case per diverso tempo. Effettivamente, in certi casi, i sospetti si rivelano fondati, essendo accaduto che quando qualcuno si è avvicinato alle automobili, i conducenti si sono dileguati. Purtroppo, al momento, l'unica cosa che non si dilegua è la paura e l'indignazione dei residenti di Cisterna di Latina, sempre più esasperati dall'emergenza furti.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo