Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2022

Pubblicato il

Latina, 50enne ubriaco e drogato violenta moglie e i figli minorenni e poi distrugge casa

di Alice Capriotti
L’uomo è stato arrestato e scortato in un istituto di pena a disposizione della competente Autorità giudiziaria
Auto della Polizia di Stato
Auto Polizia di Stato

Un uomo di Latina, pregiudicato, in prova ai servizi sociali da qualche mese, è stato arrestato la sera del 22 agosto quando, sotto l’effetto di droga e alcol, ha minacciato pericolosamente la famiglia.

La vicenda

Non era la prima volta che l’uomo aveva comportamenti aggressivi e minacciosi nell’ambito familiare.  

Ieri rientrato in casa, dopo aver violato i servizi sociali e sotto l’effetto dell’alcol e di droghe, ha minacciato e poi violentato prima la moglie e poi i figli ancora minorenni. Ma non è finita qui, infatti in un secondo momento ha iniziato a distruggere casa, soprattutto oggetti e poi i mobili. La famiglia per evitare altre vessazioni, terrorizzata è scappata di casa e ha chiamato la Polizia.

Sul posto è immediatamente giunta una pattuglia di agenti della Polizia di Latina che ha eseguito il provvedimento di arresto emesso dalla Procura della Repubblica, dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Latina. Il 50enne è stato scortato presso l’Istituto di pena a disposizione della competente Autorità giudiziaria.

La nota della Questura

In una nota della Questura si legge: “Proprio a causa di tali condotte intimidatorie poste in essere dall’uomo, la moglie, insieme ai figli minori, era costretta ad abbandonare il domicilio domestico al fine di sottrarsi alle continue e ripetute vessazioni. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto presso un Istituto di pena a disposizione della competente Autorità giudiziaria”.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo