Vuoi la tua pubblicità qui?
15 Aprile 2021

Pubblicato il

Latina, aggredito personale del 118 a Terracina

di Redazione

Ritardo nei soccorsi di un 57enne scatena l'ira dei familiari. Nella rissa l'uomo cade dalla barella

Tutto è cominciato quando un uomo di 57 anni, residente a Terracina in corso Anita Garibaldi, si è sentito male a causa di un arresto cardiocircolatorio. I familiari hanno chiamato il 118 e, all'arrivo dell'ambulanza, hanno iniziato a protestare vivacemente per il ritardo dei soccorsi.

E' iniziata una discussione accesa, culminata con l'aggressione dell'autista dell'ambulanza. Durante la colluttazione il 57enne è caduto dalla barella e ha picchiato violentemente la testa.

Vuoi la tua pubblicità qui?

A quel punto gli inservienti del 118 hanno trasportato l'uomo all'ospedale "Fiorini" di Terracina seguiti dai familiari dell'uomo, con i quali è continuata la discussione. Giunto al nosocomio, il 57enne è stato immediatamente trasferito a Latina in gravi condizioni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In base alle prime ricostruzioni il ritardo dei soccorsi sarebbe dovuto ai vicoli stretti e alle auto parcheggiate in modo da bloccare il passaggio dei mezzi di soccorso.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento