Vuoi la tua pubblicità qui?
27 Novembre 2020

Pubblicato il

Latina Ambiente ha il suo CDA

di Redazione

Massimo Giungarelli è stato eletto Presidente

Il Comune di Latina ha proceduto alla nomina dei rappresentanti di parte pubblica del Consiglio di Amministrazione della Latina Ambiente S.p.A.

Il Presidente del CDA è Massimo Giungarelli; l'avvocato Giacomo Mignano e il geometra Vincenzo Borrelli ne sono membri.

Con il nuovo CDA si è giunti all’ultima fase di un lungo lavoro che era partito con l’insediamento dell’amministrazione del sindaco Giovanni Di Giorgi, attraverso una sinergia tra assessorato all’ambiente e società mista e si era sviluppata attraverso la perimetrazione della situazione relativa ai servizi, ai debiti e ai contenziosi della Latina Ambiente S.p.A, con insediamento di un CDA tecnico presieduto dall’avv. Giacomo Mignano e composto anche dall’avv. Pasquale Musto e dal dott. Giorgio Ciacciarelli.

Questa fase transitoria aveva portato all’approvazione con riserva, con tanto di parere legale, del Bilancio 2010 della Latina Ambiente, già approvato dalla gestione commissariale.

Successivamente si era proceduto a politiche amministrative destinate alla trasformazione del servizio, che ha portato alla presa in carico della bollettazione e alla determinazione del nuovo PEF, con l’obiettivo di migliorare i servizi senza aumentare i costi per i cittadini.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Si era quindi proceduto alla nomina di figure tecniche del CDA della società, con l’obiettivo del superamento delle criticità e delle riserve che hanno impedito l’approvazione del bilancio societario 'Latina Ambiente S.p.A.' nel 2011.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Alla presidenza del CDA della società Latina Ambiente S.p.A. era stata nominata l’Avv. Immacolata Pizzella, con la Dott.ssa Antonietta Pietrosanto ed il Geom. Vincenzo Borrelli consiglieri.

Contestualmente a questo si è proceduto ad una 'due diligence', cioè una verifica dei conti e la definizione della reale consistenza e valore della società Latina Ambiente, attraverso il lavoro di un gruppo di esperti super partes, professionisti competenti, coordinati dal prof. Bernardino Quattrociocchi, direttore di area didattica della Facoltà di Economia dell’Università di Latina, e composto anche dal dott. Massimo Giungarelli e del dott. Enzo Loreti.

Al fine, quindi, di presentare nel mese di maggio, il bilancio 2011 all’assemblea di soci della Latina Ambiente S.p.A., in base ai rilievi svolti con la due diligence, è stato nominato il nuovo CDA che rappresenta la sintesi del lavoro svolto in questi mesi.

Il dott. Giungarelli, infatti, è uno degli esperti che ha condotto il lavoro di due diligence; il geom. Borrelli fa parte del pool dei tecnici comunali che segue la Latina Ambiente S.p.A e l’avv. Mignano è stato uno dei membri che aveva avviato questa fase tecnica.

Il nuovo CDA avrà il compito di rappresentare il Comune di Latina in sede di presentazione del bilancio all’assemblea dei soci e resterà in carica fino al mese di maggio quando, con la scadenza naturale del CDA, l’assemblea dei soci provvederà alla nomina del nuovo CDA e si chiuderà la fase tecnica.
 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento