Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Ottobre 2020

Pubblicato il

Latina: “Arrestate Emenuele Fiorucci”

di Redazione

Il pirata che investì e uccise Alessia Calvani è libero e allora su fb scoppia la protesta

Il pirata che investì e uccise Alessia Calvani è libero e allora su fb scoppia la protesta. Creata una pagina facebook denominata "Arrestate Emanuele Fiorucci" alias colui che investì e uccise la 15 enne Alessia Calvani.
Il profilo ha già riscontrato più di 6.000 Mi Piace a testimonianza della rabbia e del senso di ingiustizia che sta dilagando sul web.
C'è però una soluzione alla quale sta lavorando il sostituto procuratore Gregorio Capasso che potrebbe mettere tutti d'accordo.
Capasso è, infatti, convinto che Fiorucci sia passato con il rosso a tutta velocità travolgendo Alessia e fuggendo dopo essersi accorto di ciò che era accaduto. Se venisse riconosciuta la volontarietà, allora il pirata potrebbe essere arrestato visto che il magistrato ipotizza il reato di omicidio volontario e non di omicidio colposo, come quasi sempre avviene nei casi di incidenti stradali.
Mentre si lavora anche sull'individuazione di possibili complici di Fiorucci, il popolo del web ha già emesso il suo verdetto: Emanuele Fiorucci va arrestato!

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento