Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Dicembre 2021

Pubblicato il

Lite sfociata in omicidio

Latina, maxi rissa a Borgo Montello: un morto e dieci feriti

di Redazione
Questa notte a Borgo Montello, frazione di Latina, in una maxi rissa con tanto di bastoni in ferro e armi da fuoco, un morto e dieci feriti
Borgo Montello, Latina
Borgo Montello, Latina

Questa notte a Borgo Montello, una frazione di Latina, una violenta rissa ha provocato la morte di una persona. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia, nella rissa sarebbero stati adoperati bastoni di ferro e sarebbe stato fatto uso di armi da fuoco. Quest’ultime, però, non avrebbero causato dei danni.

L’uomo rimasto ucciso in seguito ai traumi riportati, è un 29enne di origini indiane. Nella tragica lite 10 persone sono state ferite e successivamente ricoverate in diversi ospedali di zona. Sul posto sono giunte le volanti della Questura di Latina insieme agli agenti della Squadra Mobile. Sono stati sequestrati due bastoni tubolari in ferro e tre bossoli esplosi. La Procura della Repubblica di Latina sta indagando sulla vicenda.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il disappunto per il tragico episodio espresso da Di Cocco

“Voglio esprimere solidarietà e vicinanza alla famiglia del cittadino indiano, tragicamente ucciso durante una rissa alle porte di Borgo Montello. Ci siamo distinti sempre per aver aperto le porte a pellegrini, turisti, a persone di nazionalità straniera disposte a integrarsi in modo positivo con la popolazione. Non possiamo però in alcun modo accettare che dei pericolosi irresponsabili possano provare a minacciare l’ordine pubblico o a turbare la civile convivenza che da sempre ci caratterizza.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Personalmente sono molto critico con il progetto nazionale di accoglienza degli stranieri, e ribadisco che non si può più consentire a nessuno di minacciare una tradizione di civiltà e rispetto reciproco che secoli di storia hanno edificato e cementato, di generazione in generazione, all’interno delle famiglie e delle persone che abitano nel nostro territorio”. Così in una nota il Consigliere Comunale Gianluca Di Cocco.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?