Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Settembre 2020

Pubblicato il

Latina, morto bambino di 7 anni investito a Minturno

di Redazione

Il piccolo stava attraversando la strada, la madre ha assistito in diretta alla tragedia

Un'immane tragedia avvenuta sabato sera a Marina di Minturno, dove un bambino di 7 anni, Samuele M. , è stato investito da un 39enne di Santi Cosma e Damiano, alla guida di una Volkswagen Golf. La vicenda è a dir poco agghiacciante, dal momento che la madre, una donna bulgara che vive con il compagno di Scauri, ha assistito in diretta all'uccisione del suo bambino, che stava attraversando la strada per andare a buttare l'immondizia, in via Monte d'Argento, presso la località Prato Arenile.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Inutili i soccorsi prestati dai sanitari del 118: il piccolo è deceduto sul colpo. La mamma del bambino è stata soccorsa dai medici, dopo essere comprensibilmente caduta in stato di shock. Sul luogo della tragedia sono giunti anche i Carabinieri, che hanno interrogato il 39enne, il quale avrebbe dichiarato di aver visto sbucare Samuele tra le automobili parcheggiate all'ultimo momento e, di conseguenza, di non aver fatto in tempo a frenare. Per lui, inevitabile l'iscrizione nel registro degli indagati per omicidio colposo.

In attesa dello sviluppo delle indagini, nella giornata di domani si svolgeranno i funerali, dopo che il magistrato ha disposto il dissequestro della salma del bambino dopo gli esami effettuati presso l'ospedale di Formia. Le esequie avranno luogo a Rimini, con rito ortodosso. A Minturno, dove il piccolo frequentava la scuola "Gianni Rodari", c'è costernazione e rammarico per quanto accaduto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento