19 Ottobre 2021

Pubblicato il

Latina, offriva sesso agli anziani e poi li rapinava: arrestata

di Redazione
In manette una 20enne romena che, insieme a una complice ricercata, offriva prestazioni sessuali agli anziani per poi minacciarli e rapinarli

La Polizia di Stato – Questura di Latina, nel pomeriggio di oggi, ha eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Giudice per le Indagini Preliminari di Latina, nei confronti di Diamant Europa del 1995, pregiudicata. La donna romena, a seguito di mirati riscontri investigativi acquisiti dalla Squadra Volanti, è stata riconosciuta responsabile di rapina e furto aggravati, continuati e in concorso, reati commessi nel periodo gennaio – febbraio 2016.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In particolare, la Diamant, insieme a un’altra complice, allo stato attivamente ricercata, offrivano prestazioni sessuali a uomini anziani in luoghi ovviamente lontani da occhi indiscreti e, una volta giunti sul posto, razziavano i malcapitati di ogni loro avere mediante forme di violenza e minaccia. Altre volte, invece, si presentavano presso le abitazioni di persone anziane che avevano da poco ritirato la pensione e anche in queste circostanze gli sottraevano il denaro e gli oggetti in oro che riuscivano ad arraffare.  La donna romena, peraltro già sottoposta all’obbligo di firma per reati della stessa indole, dopo le formalità di rito è stata tradotta presso la casa circondariale di Roma – Rebibbia.  

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo