Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Latina, omicidio Del Prete: morto in carcere Gianpiero Miglietta

di Redazione

Il 38enne di Aprilia, ritenuto l'esecutore materiale del delitto, si sarebbe suicidato ma la famiglia è scettica

Era uno degli accusati dell'omicidio di Vincenzo del Prete, il 45enne ucciso ucciso il 18 novembre 2013 con due colpi di pistola a due passi dalla sua casa situata in via Macchia di Piano III a Borgo Hermada, a Terracina. Nella giornata di giovedì. Gianpiero Miglietta, 38enne di Aprilia, è stato trovato morto da un secondino nel carcere di via Aspromonte a LatinaMiglietta era accusato di essere l'esecutore materiale del delitto, insieme a Tommy Maida, mentre Marino Cerasoli e Roberto Bandizol sono ritenuti i mandanti dell'omicidio. A breve si sarebbe dovuto presentare, al pari degli altri arrestati, davanti ai giudici della Corte di Assise per i l processo  dato che il sostituto procuratore Gregorio Capasso aveva chiesto e ottenuto il giudizio immediato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'ipotesi più quotata del decesso del 38enne di Aprilia è quella del suicidio ma la famiglia  è scettica a riguardo. Sarà dunque l'autopsia a stabilire le cause della morte di Miglietta, alla quale assisterà anche un perito nominato dalla famiglia.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento