Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Dicembre 2022

Pubblicato il

Latina, ospita clochard e poi lo aggredisce

di Redazione
Arrestato un 35enne che ha aggredito per futili motivi il senza tetto, colpendolo con un utensile

Invita un clochard nella sua abitazione, poi impazzisce e tenta di ucciderlo con un utensile da cucina. Arrestato, dai Carabinieri del Norm della compagnia di Latina, unitamente a quelli della stazione di Borgo Sabotino, un 35enne che dopo aver ospitato a cena all'interno della propria abitazione un 71enne senza fissa dimora, l'ha aggredito a causa di futili motivi.

All'arrivo dei carabinieri, l'uomo, completamente uscito di senno, impugnava un coltello e ha cercato di aggredire anche gli agenti.
Il clochard e' stato ricoverato presso l'ospedale Santa Maria Goretti con prognosi di 30 giorni.
 

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo