Vuoi la tua pubblicità qui?
30 Novembre 2022

Pubblicato il

Latina, rapina in villa

di Redazione
E' accaduto a Borgo Sabotino, nel Villaggio dei giornalisti

Un’altra rapina in villa, ieri sera alle periferia di Latina poco dopo le 18,30. E’ accaduta a Borgo Sabotino, nel “Villaggio giornalisti”. Una signora di 60 anni era sola in casa quando ha sentito suonare il campanello dell’ingresso.
Appena ha aperto si è trovata dinanzi tre individui con i volti mascherati.

L’aggressione è immediata dinanzi alle urla di terrore che la signora inizia ad emettere sperando che qualcuno la senta e accorra in suo soccorso.
Ma al “Villaggio giornalisti” , d’inverno, ci abitano in pochi e così nessuno accorre.
Un bandito le punta un cacciavite alla gola e la minaccia. Un altro dei malviventi impugna una pistola a tamburo e le sferra un violento colpo alla testa, con il calcio del revolver.

Poi, i malviventi svuotano la cassaforte e scappano; la donna finisce in ospedale.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo