Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Maggio 2021

Pubblicato il

Latina.Tenta il suicidio dopo il litigio con la moglie. Polizia lo salva

di Redazione

L'uomo è stato trasportato in ospedale in stato confusionale

Litiga con la compagna, che lasciava presagire la fine del rapporto, e decide di farla finita. Ieri mattina, mercoledì 20 febbraio, un uomo, 40enne, si è presentato alla stazione ferroviaria di Latina Scalo per compiere il gesto estremo. A impedirglielo sono stati gi Agenti di Polizia Volante che lo hanno tirato via dai binari prima dell'arrivo del treno. L'uomo, prima di andare in stazione si era recato in banca per prelevare tutti il denaro dal conto corrente, poi è arrivato in stazione a Latina Scalo e ha consegnato tutti i soldi all'edicolante spiegando che erano per la compagna, lasciando chiaramente intendere che non aveva buone intenzioni. È stato a quel punto che è scattata la segnalazione alla centrale operativa della Polizia di Stato. Nel frattempo l'uomo si era incamminato lungo i binari uscendo dalla stazione, dove nessuno lo avrebbe visto e fermato in tempo. Raggiunto dai poliziotti, è stato trascinato via dai binari, poi è stato trasportato in ambulanza presso il pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria Goretti in stato confusionale.

Foto di archivio 

Vuoi la tua pubblicità qui?

LEGGI ANCHE:

Vuoi la tua pubblicità qui?

Carnevale 2019: sfilate in maschera, costumi e i dolci tradizionali FOTO

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nuova lettera minatoria indirizzata a Vittorio Sgarbi sindaco di Sutri

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento