Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Latina travolgente: 3-0 al Padova

di Redazione
Doppietta di Jonathas e Viviani: pontini in piena zona play off

Il Latina non si ferma più: nell'anticipo del 27° turno del campionato di Serie B liquida un Padova sempre più in crisi e centra l'ottavo risultato utile consecutivo, che gli vale il momentaneo terzo posto, in attesa delle partite di oggi. In ogni caso, la certezza è che la squadra di Breda continua a stupire e a divertire il proprio pubblico, che ora può cominciare a sognare i play off.

Nella gara di ieri sera i pontini non hanno sottovalutato un avversario in crisi profonda come il Padova e si sono riversati immediatamente nell'area di rigore veneta, procurandosi due occasioni da gol con Paolucci nel giro dei primi 40 secondi. L'assalto alla porta di Nocchi è proseguito per altri 20 minuti, senza che Alhassan, Viviani e Jonathas riuscissero a sbloccare il risultato. Ma è stato proprio quest'ultimo a portare in vantaggio il Latina circa 10 minuti dopo, sfruttando un lancio lungo di Viviani.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nonostante il vantaggio, il Latina ha continuato ad attaccare, producendo il massimo sforzo a inizio ripresa. Dopo il palo di Brosco al 52', si è ripetuta l'azione dell'1-0, stavolta con palla a terra: passaggio di Viviani e raddoppio di Jonathas da vero centravanti, che si gira e lascia esplodere il tiro vincente. Per lui decimo centro stagionale e gol della sicurezza.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Al 24' i pontini calano il tris: stavolta è stato Jonathas a svolgere la funzione di uomo-assist, servendo al limite dell'area Viviani, che con una rasoiata ha infilato Nocchi, realizzando il gol dell'ex. A questo punto la partita non ha avuto più nulla da dire, almeno sul campo. Dopo il fischio finale, infatti, i giocatori del Padova sono stati obbligati a togliersi la maglia dai propri tifosi, infuriati per la crisi nera che sta vivendo la squadra. Un remake di quanto accaduto ai calciatori del Genoa nella gara persa a Marassi contro il Siena dell'aprile 2012…

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?