Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Luglio 2020

Pubblicato il

Lazio: anche in Europa la trasferta è tabù

di Redazione

Soltanto 0 a 0 contro i ciprioti dell'Apollon Limassol. Lazio seconda nel girone

La Lazio a Cipro cerca tre punti fondamentali per dimenticare Bergamo, allontanare lo spettro di un possibile esonero di Petkovic e consolidare la propria posizione nel gruppo J.
Nei primi 45' non accade molto con i biancocelesti che provano a rendersi pericolosi, in particolare con Hernanes. In evidenza Keita I padroni di casa invece non riescono mai ad impensierire Marchetti che recita il ruolo dello spettatore non pagante.
Nella ripresa non cambia il copione del match. Petkovic dà spazio a Perea e nel finale anche ad Anderson e Onazi; la Lazio prova a fare la partita ma il muro dell'Apollon non cede.
La contemporanea vittoria del Trabzonspor contro il Legia Varsavia lancia i turchi da soli in testa al gruppo J.
La Lazio è ora seconda a due lunghezze. Il 7 novembre in casa si ripartirà ancora dai ciprioti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi