Vuoi la tua pubblicità qui?
03 Dicembre 2021

Pubblicato il

Lazio, c’è l’accordo per la gestione rifiuti della Provincia di Frosinone

di Lorenzo Villanetti
La Giunta Regionale ha approvato un accordo con la Regione Puglia per la gestione dei rifiuti dei Comuni del frusinate: i dettagli
Discarica di rifiuti
Discarica di rifiuti (foto di repertorio)

L’emergenza rifiuti nella Provincia di Frosinone ha tenuto banco per molte settimane. Poco meno di un mese fa si aspettava un provvedimento della Regione Lazio per una soluzione definitiva a riguardo. Gli impianti abilitati a ricevere rifiuti provenienti da una raccolta differenziata maggiore del 65% infatti c’erano. Prima del loro effettivo utilizzo però, era necessaria un’ordinanza.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Accordo con la Regione Puglia

La Giunta Regionale, come spiegato in una nota dalla Regione Lazio, ha approvato questa mattina, 18 novembre, un accordo con la Regione Puglia per la gestione dei rifiuti indifferenziati urbani prodotti nei Comuni della Provincia di Frosinone. Viene autorizzato, in particolare, fino al 31 dicembre 2021 il conferimento di 280 tonnellate al giorno di “tal quale” prodotte nei Comuni del frusinate presso gli impianti di trattamento operanti nel territorio pugliese e individuati dall’Ager Puglia. Lo smaltimento con recupero energetico verrà invece effettuato nel Lazio con oneri e organizzazione a carico della società Saf.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?