Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
22 Gennaio 2022

Pubblicato il

Serie A

Lazio-Genoa 3-1 (Pedro 37′; Acerbi 75′; Zaccagni 81′; Melegoni 86′): i biancocelesti tornano a sorridere

di Lorenzo Villanetti
All'Olimpico la Lazio affronta il Genoa nella diciottesima giornata di Serie A
Lazio-Genoa, foto Claudio Pasquazi
17-12-2021 LAZIO vs GENOA (Serie A ) Nella foto: ESULTANZA DI PEDRO Foto Claudio Pasquazi

90’+3- TRIPLICE FISCHIO! Allo Stadio Olimpico termina 3-1 tra Lazio e Genoa. Biancocelesti che tornano a sorridere dopo il pareggio, dal sapore di sconfitta, contro il Galatasaray, e la sconfitta di Reggio Emilia contro il Sassuolo. Tre punti che proiettano, per il momento, gli uomini di Sarri a 28 punti, gli stessi di Roma e Juventus. Genoa invece ancora fermo a 10, in terzultima posizione, sopra Cagliari (10) e Salernitana (8).

90’+1- Muriqi dalla distanza tenta la conclusione di potenza: palla che termina non lontanissima dallo specchio della porta custodita da Sirigu.

90′- Tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara.

86′- GOL DEL GENOA! i rossoblù accorciano con Melegoni, che dal limite dell’area, su assist di Cambiaso, insacca e batte Strakosha: 3-1! Primo gol in Serie A per il centrocampista ex Atalanta.

83′- Doppia sostituzione per la Lazio: Patric prende il posto di Luiz Felipe, Muriqi quello di Felipe Anderson.

82′- Luis Alberto serve Pedro sulla destra, mette al centro per Zaccagni ma la palla termina fuori: rimessa dal fondo per il Genoa.

81′- Altro cambio per il Genoa: dentro Melegoni, fuori Portanova.

81′- TERZO GOL DELLA LAZIO! Luis Alberto serve splendidamente Zaccagni, il quale entra in area di rigore, supera Sabelli e insacca Sirigu: 3-0 all’Olimpico! Esterno biancoceleste che poi esulta sotto la Curva Nord.

77′- Crampi per Portanova che rimane a terra: gioco fermo per qualche istante. Fair play di Marusic che sportivamente lo soccorre.

75′- RADDOPPIO DELLA LAZIO! Luis Alberto da calcio d’angolo trova la testa di Francesco Acerbi che insacca e fa 2-0: battuto Sirigu, incolpevole.

75′- Parata di Sirigu sulla conclusione dal limite dell’area di Radu, che ha provato a piazzare la palla con il mancino sugli sviluppi della punizione.

74′- Altro cambio per la Lazio: Lucas Leiva prende il posto di Danilo Catadi.

72′- Marusic salta di netto Portanova che lo mette a terra: giallo per il rossoblù e punizione per la Lazio sull’out di destra.

71′- Ci prova il Genoa con Cambiaso, che entra in mezzo al campo e taglia in area cercando Destro: palla imprecisa che termina fuori.

68′- La Lazio ci riprova ancora, sempre sulla zona sinistra del campo con un’incursione di Anderson: nuovamente corner per i biancocelesti.

67′- Luis Alberto lancia Zaccagni sulla sinistra, il quale vede Pedro in area di rigore ma nel tentativo di servirlo viene fermato dalla difesa del Genoa: calcio d’angolo per la Lazio.

65′- Milinkovic pesca Anderson sull’out di destra: l’arbitro ferma tutto per una posizione di fuorigioco del brasiliano, anche se in un primo momento aveva lasciato giocare.

63′- Doppio cambio per la Lazio: fuori Hysaj e Basic, dentro Radu e Luis Alberto.

62′- Hernani atterrato da Anderson: punizione per il Genoa sul versante di destra.

60′- Fallo da parte di Vasquez che riceve il cartellino giallo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

59′- Altri due cambi per il Genoa: fuori Pandev, dentro Ekuban; fuori Ghiglione, dentro Sabelli.

57′- Portanova a terra dolorante: gioco fermo per qualche istante.

55′- Ci prova anche la Lazio, con l’asse Zaccagni-Anderson. Il Genoa però non si fa cogliere impreparato e con il duo Criscito-Portanova si rifugia in corner.

55′- Pandev dal limite dell’area prova il tiro in porta: conclusione centrale con l’estremo difensore biancoceleste che bocca senza affanni.

54′- Ci prova la Lazio con Marusic. Il montenegrino arriva sul fondo ma la palla termina fuori dopo l’intervento di Hernani: Pairetto comanda la rimessa dal fondo in favore del Genoa.

52′- Il Genoa continua a spingere. Ghiglione crossa in area di rigore cercando un compagno ma Milinkovic di petto favorisce l’intervento di Strakosha che può bloccare la sfera e far ripartire la Lazio.

50′- Il Genoa prova ad alzare la testa e sugli sviluppi di un calcio d’angolo prova a far male alla Lazio: ancora nulla da fare per i rossoblù.

47′- Occasione Lazio! Milinkovic dall’out di destra crossa in mezzo per Zaccagni: pallone troppo lungo che termina in fallo laterale.

46′- SI RIPARTE! Possesso palla questa volta affidato al Genoa. I rossoblù effettuano il primo cambio della partita: Zinho Vanheusden non ce la fa e al suo posto entra Davide Biraschi. Fuori anche Sturaro, al suo posto Hernani. Stessi undici di partenza invece per la Lazio.

45’+2- DUPLICE FISCHIO! Pairetto manda le due squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0. Prima frazione di gioco frizzante con i biancocelesti che tengono il pallino del possesso e provano a fare la gara, dispensando anche qualche importante occasione da gol, tra cui quella che ha portato al gol di Pedro. Ospiti che invece provano a colpire la Lazio in ripartenza; sebbene vicini alla conclusione un paio di volte, ancora nessun pericolo per Strakosha.

45’+1- Zaccagni prova l’incursione sulla fascia sinistra e crossa al centro: murato da Criscito che spazza.

45′- Due minuti di recupero concessi dal direttore di gara.

45′- Portanova commette fallo ai danni di Pedro: Pairetto comanda una punizione per la Lazio sull’out di destro. Nel frattempo sanitari in campo per l’infortunio di Vanheusden, il quale si tocca l’inguine.

37′- VANTAGGIO DELLA LAZIO! Felipe Anderson, dopo una clamorosa disattenzione del Genoa in fase di costruzione, serve in area di rigore Pedro. Lo spagnolo, tutto da solo, deve solo appoggiare in rete e battere Sirigu: 1-0 all’Olimpico!

35′- Cambiaso dall’out mancino crossa in mezzo: pallone messo in angolo da Luiz Felipe in scivolata. Proteste dei genoani che reclamano un fallo di mano del brasiliano.

30′- Zaccagni tenta di ripartire in contropiede ma viene atterrato da Ghiglione che riceve il cartellino giallo: punizione per la Lazio nei pressi della metà campo.

29′- Il Genoa prova ad attaccare: Ghiglione in volata, dopo l’errore in fase offensiva di Marusic, serve Pandev; il macedone spreca però l’occasione e il pallone termina tra i piedi di Strakosha.

26′- Occasione ghiotta per la Lazio! Hysaj, sulla fascia destra, crossa in area cercando Zaccagni, che però non arriva sul pallone che attraversa così tutta l’area di rigore: rimessa dal fondo per il Genoa.

24′- Pedro sull’out di destra salta nettamente Destro. Quest’ultimo, in estirada, lo mette giù e Pairetto comanda la punizione per la Lazio.

23′- Portanova, dopo una buona incursione nella metà campo della Lazio, commette fallo su Hysaj, il quale aveva appena recuperato il possesso della sfera: sarà dunque calcio di punizione per i biancocelesti che possono così ripartire.

21′- Lazio vicina alla conclusione con Pedro: lo spagnolo però viene murato letteralmente, in maniera regolare, dalla difesa genoana.

18′- Sturaro ancora a terra dopo un contatto con Milinkovic: Pairetto ferma di nuovo il gioco per permettere l’ingresso dello staff medico del Genoa in campo.

17′- Occasione Lazio! Dopo un’azione elaborata dei biancocelesti, la sfera termina sui piedi di Pedro in area di rigore: lo spagnolo supera un paio di uomini in maglia rossoblù e tenta la conclusione, tiro respinto però da un difensore del Genoa.

16′- Sturaro finsice fuori dal campo dopo l’intervento di Acerbi giudicato regolare dall’arbitro. Pairetto però, nonostante la rimessa laterale sia della Lazio, ferma il gioco.

10′- Il Genoa prova a reagire ed entrare in partita, dopo un’azione cominciata dal basso, però, la squadra di Shevchenko butta via la sfera: sarà fallo laterale per la Lazio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

8′- Prima vera occasione della gara per la Lazio! Pedro calcia con il sinistro a giro cercando il secondo palo: Sirigu è reattivo e si rifugia in corner.

6′- Incursione del Genoa con Destro, che inizialmente supera Acerbi. L’attaccante dei rossoblù però, quasi sul più bello, viene fermato dal difensore biancoceleste in maniera regolare.

3′- Pandev toccato nuovamente da un giocatore in maglia celeste: Pairetto che fischia un’altra punizione per il Genoa, ancora nei pressi della metà campo.

2′- Altro fischio di Pairetto, questa volta per un intervento falloso di Acerbi ai danni dell’ex Pandev, che rimane a terra.

1′- Lazio che prova ad attaccare ma Milinkovic commette fallo su Destro: Pairetto comanda un calcio di punizione in favore dei rossoblù nei pressi del cerchio di centrocampo.

1′- PARTITI! Calcio d’inizio affidato alla Lazio. Dirige l’incontro Luca Pairetto della sezione di Nichelono, coadiuvato dagli assistenti Rossi e Margani; IV uomo Santoro; al Var Maggioni, aVar Baccini. Padroni di casa con la divisa casalinga celeste; ospiti in casacca rossoblù.

Tutto pronto allo Stadio Olimpico di Roma per la sfida tra Lazio e Genoa, valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A Tim. In attesa del d’inizio fissato alle 18:30, queste le scelte ufficiali dei due allenatori:

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Hysaj, Luiz Felipe, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Cataldi, Basic; Pedro, F. Anderson, Zaccagni.

A disposizione: Reina, Adamonis, Patric, Radu, Lazzari, Leiva, Akpa Akpro, Luis Alberto, A. Anderson, Romero, Muriqi, Moro.

All. Maurizio Sarri

GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden, Vasquez, Criscito; Ghiglione, Sturaro, Badelj, Portanova, Cambiaso; Destro, Pandev.

A disposizione: Semper, Andrenacci, Sabelli, Masiello, Bani, Biraschi, Melegoni, Hernani, Toure, Galdames, Kallon, Ekuban.

All. Andrij Shevchenko 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo