Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Luglio 2020

Pubblicato il

Lazio Milan, avanti con la contestazione (nel primo tempo)

di Redazione

Il tifo organizzato biancoceleste sosterrà la squadra solo nella ripresa. Nel mirino anche il tecnico Seedorf

CONTESTAZIONE  META' Contestazione durante i primi 45' con tanto di cartoncini "Libera la Lazio", che avevano gremito lo stadio lo scorso 23 febbraio in occasione di Lazio-Sassuolo, e sostegno alla squadra nella ripresa. Queste le strategie del tifo organizzato biancoceleste che si vanno delineando in vista della partita di domenica sera all'Olimpico contro il Milan.

CONTESTAZIONE ANCHE A SEEDORF Come annunciato durante la trasmissione "La voce della Nord", in onda sulle frequenze di Radiosei, inoltre, ci sarà un'accoglienza tutt'altro che calorosa nei confronti di Clarence Seedorf, reo di aver rifiutato il lutto al braccio durante Atalanta-Milan dell'11 novembre 2007, giorno della morte di Gabriele Sandri. 

VENDITA A RILENTO Intanto procede a rilendo la vendita dei tagliandi in vista della sfida con i rossoneri. Venduti fino ad oggi soltanto 7 mila tagliandi. Se si calcolano anche i circa 13 mila abbonati, per il momento si viaggia verso le ventimila presenze. 

 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi