Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Maggio 2021

Pubblicato il

Lazio, Minnucci: Stop barriere architettoniche su banchine ferroviarie

di Redazione

"La Giunta dovrà impegnarsi per avviare tutte le azioni necessarie volte a individuare le criticità nelle stazioni ferroviarie del Lazio"

"Questo pomeriggio (ieri per chi legge, ndr), in commissione Trasporti del Consiglio regionale del Lazio, è stata approvata all'unanimità una risoluzione a mia firma per l'eliminazione delle barriere architettoniche sulle banchine ferroviarie: un passo avanti molto importante per venire incontro alle esigenze dei moltissimi cittadini che ogni giorno utilizzano i treni per muoversi nella nostra regione.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le difficoltà che si vivono quotidianamente sono legate soprattutto al dislivello tra la soglia di ingresso e uscita dei treni e le banchine delle stazioni, che rende in certi casi addirittura impossibile salire sui mezzi senza l'aiuto di qualcuno, basti pensare agli anziani o ai disabili.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Da domani (oggi per chi legge, ndr) stesso la giunta dovrà impegnarsi per avviare tutte le azioni necessarie volte a individuare le criticità nelle stazioni ferroviarie del Lazio e trovare soluzioni concrete per eliminare le barriere architettoniche. I risultati di queste analisi, con relative soluzioni, dovranno essere riferiti in Commissione dall'assessore competente e dall'Rfi, per restituire il quadro della situazione e permettere ai membri una valutazione completa.

Questo è un provvedimento importante e dovuto, che la Regione si è assunta per tutelare i cittadini del Lazio". Cosi' in un comunicato Emiliano Minnucci, consigliere regionale del Pd presso il Consiglio regionale del Lazio. (Comunicati/Dire) 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento