Vuoi la tua pubblicità qui?
06 Maggio 2021

Pubblicato il

Lo sapevate che...

Le criptovalute tengono gli investitori sulle spine

di Redazione

Il 2020 è stato un anno di svolta per le criptovalute, in particolare per il Bitcoin, che ha brillato nei mercati finanziari in generale

Bitcoin, criptovalute
Criptovalute

Il 2020 è stato un anno di svolta per le criptovalute, in particolare per il Bitcoin, che ha mostrato i suoi muscoli non solo nello spazio delle criptovalute ma nei mercati finanziari in generale. L’ascesa del Covid-19 ha visto le criptovalute guadagnare popolarità tra gli investitori come un modo per proteggersi dall’inflazione, così come un investimento alternativo che non è stato influenzato dalle situazioni economiche incerte di tutto il mondo.

Ora, il 2021 è stato a dir poco un giro sulle montagne russe sul mercato per le criptovalute. Alcune criptovalute hanno raggiunto enormi massimi storici e la maggior parte ha sperimentato grandi livelli di volatilità che gia’ ci aspettiamo dalle criptovalute in generale. Le criptovalute una volta erano un posto per gli investitori anticonformisti nel mercato, ma i tradizionali guardiani finanziari si stanno rivolgendo alle criptovalute per il futuro.

Personaggi del calibro di PayPal, Bank of New York Mellon e Mastercard hanno deciso di dilettarsi nell’area delle criptovalute rendendo il Bitcoin una parte delle loro piattaforme da utilizzare per l’acquisto e lo stoccaggio. Facciamo un’analisi profonda delle recenti performance delle principali criptovalute e vediamo come si sta delineando la situazione per coloro che cercano di investire in Bitcoin, Ethereum e Ripple come in CFD.

Il cedimento del Bitcoin

Il Bitcoin è stato sulla bocca di tutti quest’anno, dato che ha raggiunto un record di oltre 57.000 dollari il 21 febbraio. Questo è stato una sorpresa per gli investitori di criptovalute, alcuni dei quali sono ancora curiosi della sua estrema volatilità. Gli investitori istituzionali stanno aiutando a spingere il Bitcoin in un regno di prezzi completamente nuovo, considerandolo un’alternativa all’oro e al dollaro USA.

Un altro fattore che può aver contribuito a spingere i prezzi del Bitcoin sempre più in alto quest’anno sono gli investimenti aziendali, che potrebbero sostenere il sentimento degli investitori, come da Square, il cui ultimo investimento in Bitcoin mette il loro totale a 170 milioni di dollari. Uno dei comunicati stampa della società ha dichiarato: “Allineato con lo scopo della società, Square crede che la criptovaluta sia uno strumento di empowerment economico, fornendo un modo per gli individui di partecipare a un sistema monetario globale e assicurare il proprio futuro finanziario”.

Le parole di Elon Musk

Tuttavia, dopo l’aumento iniziale del prezzo, la criptovaluta è crollata, nel vero modo volatile del Bitcoin, del 14,9% in sole 48 ore, passando da un prezzo di chiusura record di 57.592,92 dollari il 21 febbraio a un prezzo di chiusura di 49.000,04 dollari il 23. Il calo è arrivato dopo un commento di Elon Musk durante il fine settimana, che riguardava i prezzi di Bitcoin ed Ether potenzialmente alti, che alcuni analisti pensano possa aver spinto il sell-off.

Questa è una svolta interessante, poiché i prezzi del Bitcoin hanno inizialmente raggiunto il loro massimo storico subito dopo un commento di Elon Musk a sostegno del Bitcoin, così come il grande investimento della sua società Tesla in Bitcoin. Coloro che desiderano investire in Bitcoin, Ethereum o Ripple in CFD potrebbero chiedersi: cosa succederà adesso? Ma come al solito, è un’ipotesi e pensiero di tutti, dato che le criptovalute continuano ad essere imprevedibili, e l’unica cosa che gli esperti continuano a prevedere è il mantenimento di alti livelli di volatilità.

Ethereum si allarga

La seconda criptovaluta più grande del mondo ha anche raggiunto un massimo storico di 2.040,62 dollari a febbraio, che è stato un aumento del 12% per la settimana. Infatti, Ether ha visto un aumento di prezzo del 160% da un anno all’altro, che ha persino battuto il 78% del Bitcoin nello stesso periodo. Una ragione per il suo picco di febbraio potrebbe essere che Ethereum ha lanciato i contratti futures di Ether su uno scambio di derivati chiamato CME (Chicago Mercantile Exchange). Questo apre la criptovaluta a più investimenti istituzionali.

Ethereum 2.0 è stato annunciato l’anno scorso, e continua ad essere lanciato, ed alcuni analisti pensano che potrebbe contribuire a rendere Ether ancora più grande. Jehan Chu, co-fondatore della società di venture capital e trading di criptovalute Kenetic Capital ha detto: “Nonostante le continue lamentele sulle commissioni di rete di Ethereum, rimane la destinazione per tutte le applicazioni blockchain”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il futuro sembra luminoso per il numero due del mondo delle criptovalute, e coloro che stanno pensando di approfittare della sua volatilità dovrebbero tenere d’occhio le notizie finanziarie così come la sua performance di mercato.

Ripple si riprende

Nel dicembre 2020, Ripple stava affrontando una causa da parte della SEC per la presunta vendita di titoli senza licenza sotto forma di XRP, che ha fatto crollare il prezzo della criptovaluta, tuttavia XRP ha recentemente recuperato quelle perdite in un colpo solo. La capitalizzazione di mercato XRP di Ripple è balzata a 28 miliardi di dollari di recente, facendo salire il prezzo della settima criptovaluta più grande del mondo del 25% in un periodo di 30 minuti. XRP è balzato da un prezzo di 0,52 dollari a 0,65 dollari il 22 febbraio grazie ad un enorme aumento della domanda da parte degli investitori al dettaglio.

Un fattore importante che ha portato all’enorme aumento della domanda al dettaglio sono state le discussioni che si tenevano sui famigerati gruppi di Reddit WallStreetBets e SatoshiStreetBets intorno a XRP Pump. Il prezzo di XRP è aumentato di oltre il 180% dall’inizio dell’anno, e del 120% nelle prime tre settimane di febbraio, il che potrebbe mantenere l’interesse degli investitori sul suo futuro rendimento quest’anno.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Criptovalute sul mercato

Come puoi vedere, nessun giorno è un giorno noioso per le criptovalute top, dando a coloro che stanno cercando di investire in Bitcoin, Ethereum e Ripple come CFD (o contratti per differenza) sia opportunità che rischi. I CFD ti permettono di approfittare dei movimenti di prezzo in entrambe le direzioni – aumenti e diminuzioni – senza dover acquistare il bene sottostante (in questo caso qualsiasi Bitcoin, Ethereum o Ripple).

Vuoi la tua pubblicità qui?

Se stai cercando di investire in Bitcoin, Ethereum e Ripple come CFD, un buon punto di partenza sarebbe trovare un broker regolamentato. Ti starai chiedendo: cosa significa broker regolamentato? Un broker regolamentato è registrato con un’autorità e quindi ha un certo standard di funzionamento che devono sostenere, fornendo in definitiva un ambiente di trading più sicuro.

Come cercare un broker regolamentato

Ora che sai cosa significa broker regolamentato, puoi iniziare a cercarne uno, leggendo le recensioni dei clienti per assicurarti che il tuo potenziale broker abbia tutte le caratteristiche che stai cercando. Vestle è uno di questi broker regolamentati europei, che offre oltre 900 strumenti CFD tra cui le criptovalute di cui abbiamo appena menzionato, così come le materie prime, i principali indici globali, le azioni delle migliori aziende di oggi, una vasta gamma di ETF e coppie di valute estere.

La piattaforma di trading di Vestle è dotata di strumenti e funzioni di trading innovativi, tra cui avvisi di mercato, segnali di trading, grafici di analisi e gestione del rischio integrata. Unisciti a Vestle oggi stesso e approfitta della loro ampia varietà di risorse formativi tra cui guide PDF informative, tutorial video e formazione 1-on-1 con un coach di trading dal vivo per aiutarti a iniziare il tuo viaggio di trading con consapevolezza.

Vestle

Vestle (precedentemente noto come iFOREX) è il nome commerciale di iCFD Limited, autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) con licenza n. 143/11. I materiali contenuti in questo documento sono stati creati in collaborazione con Vestle e non devono in alcun modo essere interpretati, in modo esplicito o implicito, direttamente o indirettamente, come una consulenza finanziaria, una raccomandazione o un suggerimento di una strategia di investimento in relazione ad uno strumento finanziario, in qualsiasi maniera.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 78.16% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Qualsiasi indicazione di performance passata o simulazioni di risultati passati inclusi in questo documento non è un indicatore affidabile di risultati futuri. Nota bene: i calcoli dei movimenti delle performance passati possono rappresentare i futures e non l’attività del sottostante.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento