Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Agosto 2021

Pubblicato il

Legge Ecoreati, se ne parla a Vetralla in una serie di conferenze

di Redazione

Sono state organizzate dal circolo PD, si parte domani. Emanuele Trevi: "Ancora fresco ricordo della discarica Cinelli"

Riceviamo e pubblichiamo:

Inizierà giovedì 2 luglio una serie di conferenze tematiche organizzate dal Circolo PD Peppino Impastato. “L’idea è quella di aprire tavoli di confronto su diversi argomenti di carattere generale – spiega il segretario Emanuele Trevi – rapportandoli direttamente con la realtà locale. Al di là di ogni ideologia, vogliamo offrire ai vetrallesi la possibilità di interloquire con nostri rappresentanti nelle Istituzioni, per dare informazioni, per chiarire idee e non ultimo per avanzare proposte.”

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’incontro di giovedì, dal titolo “Ecoreati, inquinare è un crimine”, prenderà in esame la L. n. 68 del 22 maggio 2015, entrata in vigore il 29 maggio, che introduce importanti novità sui reati a danno dell’ambiente. Attesa da ben 18 anni, la legge è stata votata in via definitiva al Senato con 170 voti favorevoli, 20 contrari e 21 astenuti. Il provvedimento inserisce nel codice penale il nuovo Titolo VI-bis sui delitti contro l’ambiente, che comprende i seguenti nuovi reati: inquinamento ambientale, morte o lesioni come conseguenza del delitto di inquinamento ambientale, disastro ambientale, delitti colposi contro l’ambiente, traffico e abbandono di materiale ad alta radioattività, impedimento del controllo, omessa bonifica.

Prevista anche un’ aggravante ambientale, applicabile a tutti i fatti già previsti come reato. Previsti sconti di pena  per chi si renda disponibile per il ripristino dello stato dei luoghi e raddoppio della prescrizione per questo genere di reati. “

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Ancora è fresco – aggiunge Trevi – il ricordo del problema della discarica del Cinelli e il processo che ne è seguito. Interessante sarà ragionare con i nostri relatori su come sarebbe andata la storia se la legge fosse stata già in vigoreSarà una buona occasione per ragionare sul nostro territorio ambientale e sul suo rispetto, compresi i disagi legati all’utilizzo delle nostre acque". 

L’appuntamento è previsto per le ore 17.30 presso la sala Pietro Canonica in piazza Vittorio Emanuele I e vedrà la partecipazione dell’on. Silvia Velo, sottosegretario di Stato all’ambiente e alla tutela del territorio e del mare, dell’on. Alessandro Mazzoli, della commissione Ambiente della Camera dei Deputati e dell’on Enrico Panunzi, presidente della Commissione Ambiente della Regione Lazio. In rappresentanza del PD provinciale, che ha collaborato all’organizzazione dell’evento, porterà i saluti iniziali il segretario Andrea Egidi. Modererà il dibattito Emanuele Trevi. Il Circolo PD di Vetralla invita quindi tutti i cittadini a partecipare, perché non sia solo un incontro di partito, ma una preziosa occasione di confronto.

Circolo PD Vetralla

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento